PARTE SOTTO IL SEGNO POSITIVO L’ORARIO ESTIVO DI AUSTRIAN AIRLINES

Con l’avvio dell’orario estivo Austrian Airlines, vettore membro di Star Alliance, registra nel mese di aprile quasi 932.000 passeggeri trasportati, un incremento significativo rispetto alla media mensile dall’inizio anno complice anche il periodo pasquale e la riduzione programmata dell’offerta durante il periodo invernale. In 781.000 hanno scelto le destinazioni europee servite dal vettore, mentre oltre 150.000 quelle a lungo raggio. Sempre nel mese di aprile i ricavi per passeggero/km per i voli intercontinentali sono aumentati dell’1,7% e i posti disponibili/km del 13,1% rispetto allo stesso periodo del 2014. L’offerta globale in termini di posti disponibili/km è aumentata del 6,5%, grazie soprattutto all’introduzione del nuovo collegamento su Newark, secondo scalo servito a New York dopo JFK e il quinto offerto dalla compagnia nel Nord America. Nei primi 4 mesi del 2015 Austrian ha trasportato un totale di 2,9 milioni di passeggeri, di cui circa 2,4 milioni a livello europeo e 488.500 sui voli intercontinentali (posti disponibili/km +3,8% vs gen-apr 2014; load factor del 75,8%).

(Ufficio Stampa Austrian Airlines)

Articolo scritto da JT8D il 21 Mag 2015 alle 5:28 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags:


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus