AIRBUS: PROSEGUONO GLI ORDINI AL PARIS AIR SHOW

Tempo di lettura: 2 minuti

Peach Aviation, il vettore low cost del Giappone, ha siglato un ordine fermo con Airbus per l’acquisto di tre A320. La cerimonia che ha visto la firma dell’ordine si è tenuta oggi presso il Salone Internazionale dell’Aeronautica e dello Spazio di Le Bourget, alla presenza del Presidente di Peach Aviation, Shinichi Inoue e del COO Clienti di Airbus, John Leahy. Si tratta del primo ordine effettuato dal vettore direttamente con Airbus. Peach Aviation opera attualmente 14 A320 in leasing, e riceverà tre ulteriori aeromobili, anch’essi in leasing. L’A320 di Peach Aviation è in grado di accogliere 180 passeggeri in una configurazione a classe singola e sarà dotato di motori CFM International. Peach Aviation ha la propria base a Osaka e opera su tratte domestiche e internazionali in tutta l’Asia.

La compagnia area di Taiwan Eva Air ha siglato con Airbus un Memoradum d’Intesa (MoU) per l’acquisto di quattro ulteriori A330-300. Come per il resto della flotta di aeromobili A330 esistente, i nuovi aeromobili saranno equipaggiati con motori General Electric CF6-80. EVA Air opera attualmente con una flotta di 29 aeromobili Airbus costituita da 14 A330 e 15 A321.

Korean Air ha siglato un Memorandum d’Intesa (MoU) con Airbus per l’acquisto di fino a 50 A321neo, diventando così un nuovo cliente della Famiglia A320 di aeromobili a corridoio singolo. L’accordo, relativo a 30 aeromobili più 20 opzioni, è stato annunciato oggi nell’ambito del Salone Internazionale dell’Aeronautica e dello Spazio di Parigi da Cho Yang Ho, Chairman di Korean Air Group e da Fabrice Brégier, Presidente e CEO di Airbus. Korean Air opererà l’A321 con una configurazione in due classi full service sulle rotte regionali e su rotte più lunghe verso destinazioni selezionate del Sud Est Asiatico.

(Ufficio Stampa Airbus)

Articolo scritto da JT8D il 16 Giu 2015 alle 5:05 pm.
Categorie: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , , ,




I commenti sono chiusi.