ETIHAD AIRWAYS INAUGURA IL VOLO GIORNALIERO PER HONG KONG E AMPLIA IL CODESHARE CON HONG KONG AIRLINES

Etihad Airways, la compagnia aerea nazionale degli Emirati Arabi Uniti, celebra l’inaugurazione del suo primo volo giornaliero verso Hong Kong, una delle destinazioni principali per i settori leisure e business dell’Asia. In occasione di questa nuova introduzione, l’aeromobile del vettore è stato accolto questa mattina all’Hong Kong International Airport dal tradizionale saluto del cannone ad acqua, seguito dalla cerimonia del taglio del nastro a cui hanno partecipato rappresentanti di Etihad Airways e dell’Airport Authority Hong Kong. Agli ospiti a bordo del volo sono stati consegnati certificati ricordo in inglese e cantonese, con apposto il simbolo di Hong Kong, il fiore bauhinia.

James Hogan, President e Chief Executive Officer di Etihad Airways, ha affermato: “La richiesta per viaggi da e per la Grande Cina non è mai stata così forte. L’introduzione di un servizio giornaliero per Hong Kong, insieme ai nostri apprezzati collegamenti per Pechino, Chengdu e Shanghai, assicurerà ai viaggiatori business e leisure di beneficiare di comodi orari e connessioni, in linea con le loro necessità. I nostri ospiti in viaggio da Hong Kong e dalle aree a sud della Cina sono ora connessi con oltre 30 destinazioni nella regione del Golfo, Medio Oriente, Africa, Europa e Nord America passando per Abu Dhabi. Inoltre offriamo ai nostri ospiti in viaggio verso Hong Kong ulteriori connessioni con una serie di destinazioni in Asia attraverso le nostre partnership di codeshare”.

I voli giornalieri di Etihad Airways per Hong Kong sono operati con un velivolo Airbus A330 configurato in due classi di volo, che offre un totale di 3.620 posti a settimana tra Hong Kong e Abu Dhabi. I partner di codeshare sulla rotta includono airberlin, Air Seychelles, Alitalia, NIKI e Hong Kong Airlines. La maggiore frequenza del collegamento per Hong Kong di Etihad Airways supporta le relazioni commerciali e crea benefici economici generando ricavi, creando posti di lavoro e attirando gli investimenti. Rafforza inoltre le attività di import-export, specialmente poiché Hong Kong è il più grande hub cargo del mondo.

Etihad Airways ha inoltre ampliato il suo accordo di codeshare con Hong Kong Airlines, compagnia aerea riconosciuta a livello internazionale e con 4 stelle Skytrax, per offrire ai viaggiatori una migliore connessione tra Asia, Medio Oriente ed Europa. Grazie all’estensione dell’accordo di codeshare, Hong Kong Airlines apporrà il suo codice di volo ‘HX’ sui voli di Etihad Airways tra Hong Kong, il terzo centro finanziario per importanza a livello mondiale, e Abu Dhabi, la capitale degli Emirati Arabi Uniti. Etihad Airways introdurrà il suo collegamento giornaliero sulla rotta a partire dal 15 giugno che sarà operato con un velivolo Airbus A330-200, offrendo 3.620 posti a settimana.

Inoltre, Hong Kong Airlines opererà in codeshare sul nuovo servizio di Etihad Airways tra Abu Dhabi e Madrid, capitale e città più grande di Spagna. La rotta, lanciata lo scorso marzo, è garantita quattro volte a settimana e offre 2.096 posti a settimana con un Airbus A330-200 a due classi.

Kevin Knight, Chief Strategy and Planning Officer di Etihad Airways, ha affermato: “Il nostro accordo in codeshare con Hong Kong Airlines è iniziato lo scorso anno con un focus principale sul rafforzamento della connettività tra l’Asia e il Medio Oriente. L’ampliamento del codeshare porterà ulteriori successi per entrambe le compagnie aeree e soprattutto darà ampio spazio ai reali benefici della partnership offrendo ai viaggiatori leisure e d’affari migliori connessioni e un servizio più frequente tra Asia, Medio Oriente ed Europa”.

Li Dianchun, Commercial Director di Hong Kong Airlines, ha affermato: “Siamo lieti di rafforzare la collaborazione con Etihad Airways attraverso l’espansione di codeshare. In Asia è sempre più forte la domanda per viaggi verso la regione del Golfo, l’Europa, l’Africa e il Sud America. La maggiore connettività permetterà ai nostri passeggeri di usufruire di una scelta più ampia sperimentando i servizi e i prodotti di prim’ordine offerti da entrambe le compagnie”.

Etihad Airways e Hong Kong Airlines hanno iniziato il loro accordo di codeshare nel dicembre 2014, permettendo a Etihad Airways di apporre il proprio codice “EY” sui voli di Hong Kong Airlines tra Hong Kong e Bangkok e sui voli tra Hong Kong e Okinawa, mentre Hong Kong Airlines ha apposto il suo codice “HX” sui collegamenti di Etihad Airways tra Abu Dhabi e Bangkok. Etihad Airways incrementerà la frequenza del suo servizio per Bangkok da tre a quattro voli al giorno a partire dal 1° luglio 2015 e Hong Kong Airlines parteciperà in codeshare nel volo aggiuntivo.

(Ufficio Stampa Etihad Airways)

Articolo scritto da JT8D il 16 Giu 2015 alle 4:41 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus