AIRBUS, ST AEROSPACE E EFW LANCIANO IL PROGRAMMA DI CONVERSIONE FREIGHTER A320/A321P2F

Airbus ha siglato un accordo con ST Aerospace, basata a Singapore, per offrire passenger-to-freighter (P2F) conversion solution per aeromobili A320 / A321. L’accordo è stato firmato oggi al Paris Air Show di Le Bourget. Airbus prevede una significativa domanda di mercato di oltre 600 aeromobili nei prossimi 20 anni per trasformazioni P2F nel segmento dei piccoli velivoli cargo. L’ A320P2F, con undici main-deck container position, sarà in grado di trasportare 21 tonnellate di carico utile con un range di 2.100 nm, mentre l’ A321P2F, con 14 posizioni, sarà in grado di trasportare fino a 27 tonnellate con un range di 1.900 nm. Il primo A321P2F sarà consegnato nel 2018.

L’A320 / A321 P2F converted aircraft sarà commercializzato e gestito da Elbe Flugzeugwerke (EFW). Airbus detiene attualmente una quota di maggioranza in questo specialista delle conversioni in cargo con sede a Dresda, insieme al suo partner e co-proprietario, ST Aerospace. Al fine di attuare la nuova linea di business per gli aeromobili A320 / A321 P2F, ST Aerospace fornirà la sua tecnologia di conversione appositamente sviluppata e otterrà un altro 20 per cento delle azioni di EFW, aumentando così la sua partecipazione in EFW al 55 per cento. Successivamente, Airbus Group diventerà un partner di minoranza in EFW, riducendo la sua quota di partecipazione al 45 per cento.

(Ufficio Stampa Airbus)

Articolo scritto da JT8D il 17 Giu 2015 alle 7:26 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , , , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus