BOEING E EMBRAER AVVIANO COLLABORAZIONE SUL PROGRAMMA ECODEMONSTRATOR

Boeing e Embraer SA hanno annunciato oggi l’intenzione di collaborare per testare tecnologie rispettose dell’ambiente attraverso il Programma ecoDemonstrator, in uno sforzo congiunto per migliorare le performance ambientali del trasporto aereo. Questo amplia la cooperazione in corso tra i due produttori di aerei. Frederico Curado, presidente e CEO di Embraer, e Marc Allen, presidente di Boeing International, hanno firmato un protocollo d’intesa al Brazil-U.S. Business Summit, organizzato dal Brazil-U.S. Business Council. Boeing ha lanciato il suo programma ecoDemonstrator nel 2011 per accelerare la sperimentazione e l’uso di nuove tecnologie in grado di ridurre il consumo di carburante, le emissioni e il rumore. La società ha finora testato più di 50 tecnologie con un 737-800 Next-Generation, un 787 Dreamliner e, attualmente, un 757. Attraverso la loro collaborazione, Boeing e Embraer hanno in programma di condurre test ecoDemonstrator con un aereo Embraer nel 2016.

“L’innovazione è uno dei pilastri della strategia di Embraer, e siamo lieti di continuare il nostro lavoro con Boeing per sostenere la crescita sostenibile a lungo termine della nostra industria”, ha detto Curado. “Il programma ecoDemonstrator offre una nuova e preziosa opportunità di collaborazione tra le nostre aziende per sviluppare i test ambientali, a beneficio dei clienti, della nostra industria e della società”.

“L’industria di oggi richiede collaborazioni creative e globali che aumentino i progressi sui problemi più importanti, più velocemente che mai”, ha detto Allen. “Boeing e Embraer sono entrambi leader del settore impegnati ad affrontare gli obiettivi ambientali del trasporto aereo attraverso l’innovazione e la tecnologia. Lavorando insieme in questo modo nuovo ed entusiasmante, le nostre aziende aumenteranno i progressi per migliorare l’efficienza del trasporto aereo e ridurre l’impatto ambientale”.

La cooperazione ecoDemonstrator tra Boeing e Embraer avanza un rapporto che ha avuto inizio nel 2012. Da allora, i produttori hanno lavorato insieme per migliorare la runway safety e per sostenere il programma KC-390 di Embraer. Inoltre, nel 2015, Boeing e Embraer hanno aperto un centro di ricerca congiunto sui biocarburanti a São José dos Campos, Brasile.

(Ufficio Stampa Boeing - Embraer)

Articolo scritto da JT8D il 30 Giu 2015 alle 6:31 pm.
Categorie: Industria - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus