IAG COMUNICA I RISULTATI DI GIUGNO 2015

Il traffico del Gruppo IAG nel mese di giugno, misurato in Revenue Passenger Kilometres, è aumentato del 6,7 per cento rispetto a giugno 2014. La capacità del Gruppo, misurata in Available Seat Kilometres, è aumentata del 5,4 per cento. In totale, nel mese di giugno 2015, il Gruppo ha trasportato 7.794.000 passeggeri (+9,1%), con un Load Factor pari a 83,7% (+1 punto percentuale). Il 17 giugno gli amministratori delegati di IAG, Air France-KLM, easyJet, Lufthansa Group e Ryanair hanno annunciato che lavoreranno insieme per sviluppare una strategia comunitaria nel settore dell’aviazione, che sosterrà la crescita e l’occupazione in Europa, rafforzando il settore e fornendo più scelta e tariffe competitive per i passeggeri europei. Questo in risposta ad una consultazione da parte del commissario europeo per i trasporti Violeta Bulc.

Il 1° giugno Iberia ha ripreso i suoi voli per L’Avana. Il servizio, cinque volte alla settimana, tra Madrid e la capitale cubana è operato con A330 dotati di nuove cabine lungo raggio. Questi nuovi voli hanno lo scopo di rafforzare ulteriormente la leadership di Iberia tra Europa e America Latina. Il 9 giugno Vueling ha annunciato che è diventato un membro IATA (International Air Transport Association). La compagnia aerea potrà beneficiare di una riduzione dei costi per le operazioni con i membri IATA.

(Ufficio Stampa International Airlines Group)

Articolo scritto da JT8D il 3 Lug 2015 alle 4:25 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus