L’A330-200 CON RANGE INCREMENTATO RICEVE LA CERTIFICAZIONE EASA

L’A330-200 ha conseguito la certificazione EASA - European Aviation Safety Agency - per la nuova versione da 242 tonnellate di peso massimo al decollo (MTOW), dopo che lo scorso mese di aprile anche l’A330-300 da 242 tonnellate aveva ricevuto la medesima certificazione. Seguira la certificazione da parte della FAA statunitense. Il nuovo A330-200 da 242 tonnellate consente di incrementare l’autonomia fino a 350 miglia nautiche (650 km) rispetto alla versione attuale da 238 tonnellate, permettendo ai clienti di volare fino a 7.250 nm (13.400 km). Grazie ai perfezionamenti aerodinamici e ai miglioramenti a livello dei motori gli operatori ridurranno inoltre i consumi di carburante fino al 2%. Lanciata nel 2012 e operativa sul più grande A330-300, la variante da 242 tonnellate costituisce la piattaforma per l’A330neo e costituisce anche un ulteriore esempio concreto della strategia di innovazione incrementale di Airbus.

(Ufficio Stampa Airbus)

Articolo scritto da JT8D il 8 Set 2015 alle 5:25 pm.
Categorie: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus