FIRMATA CONVENZIONE ENAC - CRUI PER PROGRAMMA DI TIROCINI A FAVORE DI LAUREANDI E LAUREATI CHE SI OCCUPANO DI TEMI INERENTI L’AVIAZIONE CIVILE

L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile informa che a fine luglio è stata stipulata una Convenzione tra l’ENAC e la CRUI, la Conferenza dei Rettori delle Università Italiane – Associazione delle Università italiane statali e non, dislocate sul territorio nazionale, per realizzare un programma di tirocini retribuiti a favore di laureandi e laureati che si occupano di temi inerenti al settore dell’aviazione civile. L’ENAC, pertanto, consapevole della necessità di fornire, ove possibile, un reale sostegno agli studenti che intendono integrare o orientare il proprio percorso formativo universitario, metterà a disposizione un certo numero di tirocini retribuiti con la finalità di rendere effettivamente sostenibile l’acquisizione di competenze professionali sul campo, permettendo ai giovani che abbiano i requisiti e che abbiano scelto di aderire, di dedicarsi con maggiore serenità alla realizzazione dei progetti formativi assegnati o scelti.

La Convenzione, firmata per l’ENAC dal Presidente Vito Riggio, contiene, tra l’altro, i principi generali per la realizzazione di due bandi per tirocini di formazione e di orientamento; l’ammontare dei riconoscimenti economici; i requisiti per la partecipazione; gli adempimenti previsti a carico dell’ENAC e della Fondazione CRUI.

Entro la seconda metà di settembre verranno pubblicati i bandi a cui verrà data pubblicità e diffusione sia nelle forme previste dalla CRUI, sia sul sito dell’ENAC.

I bandi riguardano le seguenti tipologie di tirocini:

1. Tirocini curriculari: borse di studio dell’importo di 300,00 euro lordi mensili, per posizioni di tirocinio sugli aeroporti italiani, per studenti laureandi di I e II livello, provenienti dalle Università italiane convenzionate con la CRUI, durata 3 - 4 mesi; altri requisiti previsti nel bando.

2. Tirocini extracurriculari: indennità di tirocinio dell’importo 600,00 euro lordi mensili, per posizioni presso la Sede Centrale dell’ENAC di Roma o sugli Aeroporti del Lazio, per laureati di I e II livello, provenienti dalle Università italiane convenzionate con la CRUI, per un periodo di 6 mesi; inizio del tirocinio entro 12 mesi dalla laurea; altri requisiti previsti nel bando.

La Convenzione ha validità di un anno ed è rinnovabile previo accordo tra le parti. L’attivazione della convenzione, oltre che dalla volontà di creare un percorso a favore di studenti meritevoli che si occupano di tematiche afferenti il settore dell’aviazione civile, è conseguente anche alla richiesta espressa dal Presidente Vito Riggio che, nel rinunciare ai propri emolumenti per l’anno 2014, ha chiesto di devolvere l’equivalente del mancato compenso a favore di borse di studio per studenti e ricercatori, proposta che il Direttore Generale ha presentato al Consiglio di Amministrazione che ha deliberato favorevolmente.

(Ufficio Stampa ENAC)

Articolo scritto da JT8D il 10 Set 2015 alle 5:13 pm.
Categorie: Enti e Istituzioni - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus