LUFTHANSA GROUP RIORGANIZZA LA PROPRIA STRUTTURA

Il Supervisory Board di Lufthansa Group ha dato il via libera al nuovo allineamento del Gruppo e alla nuova divisione delle attività. Il Gruppo Lufthansa adotterà una nuova struttura organizzativa, con effetto dal 1o gennaio 2016, per rafforzare la sua posizione di leader. La nuova organizzazione consentirà alle compagnie aeree membri del Gruppo e alle società di servizi di allineare le strutture e i processi, ridurre la complessità e aumentare la velocità di decisione. La ristrutturazione darà maggiore funzionalità, compresa la gestione dei network attraverso processi allineati, per offrire ai clienti un’ esperienza di viaggio coerente e integrata in tutte le compagnie aeree e i loro hub. Allo stesso tempo ciò getterà basi vitali su cui stabilire e sviluppare la nuova Eurowings e posizionarla come compagnia aerea market leading point-to-point nel mercato domestico del Gruppo.

“Stiamo facendo buoni progressi in tutti i sette campi d’azione del nostro programma 7 to 1: Our Way Forward”, conferma Carsten Spohr, CEO and Chairman of the Executive Board of Deutsche Lufthansa AG. “Il nuovo allineamento del Gruppo Lufthansa rafforzerà le nostre compagnie aeree e le nostre società di servizi. E i nostri clienti sentiranno i benefici tangibili di questo, perché l’organizzazione sarà incentrata ancora più strettamente che in passato sulle loro esigenze specifiche. Ciò dovrebbe renderci più efficienti e più reattivi, e questo a sua volta dovrebbe rafforzare la posizione del Gruppo Lufthansa nei suoi diversi mercati e segmenti di business”.

Questo ulteriore affinamento della struttura organizzativa del Gruppo comporterà cambiamenti nella divisione dei compiti nel Consiglio esecutivo dal primo gennaio 2016, anche se il team dei Board Members con rimarrà invariato.

Il gruppo Eurowings sarà sviluppato il più indipendentemente possibile, al fine di garantire la flessibilità strategica e operativa nei mercati particolari che serve. Sarà inoltre istituito un nuovo Consiglio Direttivo per la gestione complessiva del Gruppo Eurowings. Lufthansa Cargo e i leader di mercato Lufthansa Technik e LSG Sky Chefs continueranno a essere gestiti in modo indipendente.

Oltre a presentare le sue proposte di riorganizzazione del gruppo, l’Executive Board di Lufthansa Group ha inoltre riferito al Supervisory Board la conclusione del programma più completo di ristrutturazione cabine nella storia di Lufthansa. A partire da questa settimana, tutti i velivoli Lufthansa in servizio di linea sui network corto e lungo raggio saranno caratterizzati dagli ultimi interni. Negli ultimi tre anni 106 aeromobili a lungo raggio sono stati dotati della nuova Business ed Economy Class, e 76 aeromobili sono stati dotati di una nuova cabina First Class. Il programma per installare la nuova Premium Economy Class - che si è dimostrata estremamente popolare con i clienti - sarà inoltre completato su tutti i 106 aeromobili a lungo raggio Lufthansa per il prossimo autunno. Anche SWISS, Austrian Airlines e Brussels Airlines hanno investito in maniera sostanziale in nuovi interni cabina.

“La modernizzazione delle nostre flotte e delle loro cabine è stata ben accolta dai nostri clienti”, afferma Carsten Spohr. “Abbiamo registrato fattori di carico e risultati record per luglio e agosto. I ricavi unitari continuano ad essere al di sopra del livello del secondo trimestre”. “Dopo aver portato le nostre flotte e le nostre cabine fino ai più recenti standard, ora vogliamo riallineare la nostra organizzazione e le nostre procedure, per rendere il gruppo Lufthansa un successo per i nostri clienti, i nostri dipendenti e i nostri azionisti”.

(Ufficio Stampa Deutsche Lufthansa AG)

Articolo scritto da JT8D il 16 Set 2015 alle 7:10 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus