HOGAN: ABBRACCIARE IL CAMBIAMENTO DARA’ NUOVA VITA AD ALITALIA

Etihad Airways, key investor in Alitalia, crede che la compagnia di bandiera italiana ha un “fantastic potential to grow”, ma solo se si abbraccia il cambiamento. Parlando a Milano per l’ International Forum of Sovereign Wealth Funds, James Hogan, Presidente e Chief Executive Officer di Etihad Airways, Vice Chairman di Alitalia, ha detto che “l’anno scorso Alitalia era sull’orlo del collasso”. “Abbiamo investito 560 milioni di euro come parte di € 1,76 miliardi per la ristrutturazione di Alitalia”, ha detto Hogan. “Oggi siamo il più grande singolo azionista, con una quota del 49 per cento. Cosa abbiamo visto in Alitalia? Un grande marchio, un grande network, ma un business povero che ha bisogno di una nuova direzione”.

Mr Hogan ha detto che Etihad Airways ha visto un grande potenziale per entrambe le compagnie, per crescere in modo efficiente lavorando insieme. “La partnership offre minori rischi, maggiori ricompense e risultati più veloci rispetto all’andare da soli”, ha detto. “Questo è un bene per Alitalia, per Etihad Airways, per l’Italia e per i consumatori”.

Mr Hogan ha detto che Etihad Airways e Alitalia hanno network complementari che, combinati, offrono circa 200 destinazioni. Alitalia ha guadagnato notevolmente in nuova connettività collegandosi con Etihad Airways al suo hub di Abu Dhabi, con ampio accesso alle destinazioni in tutta l’Asia, in Australia e in Africa, destinazioni non servite da Alitalia.

La partnership Etihad - Alitalia ha offerto molti vantaggi per i clienti, tra cui l’allineamento dei prodotti in volo e dei servizi, l’espansione dei programmi frequent flyer dei due vettori, benefici sinergici tra cui appalti congiunti e la condivisione delle risorse. Recentemente, Etihad Airways e sei partner azionari, tra cui Alitalia, hanno partecipato ad un’ innovativa raccolta di capitali, attraverso cui $ 700 milioni sono stati collettivamente raccolti da mercati finanziari globali.

“Il presidente di Alitalia Luca Cordero di Montezemolo ha una chiara visione per il successo del business di Alitalia, quella che condividiamo pienamente. Insieme, stiamo lavorando per ristabilire la compagnia al suo giusto posto come uno dei grandi marchi internazionali”, ha detto Hogan.

“Alitalia è ascendente. Ma deve ancora affrontare sfide. Non può permettersi di tornare alle pratiche del passato. Perchè Alitalia sopravviva e prosperi deve esserci un’attenzione costante sui costi e sull’efficienza, con un impegno a fornire qualità, innovazione e rapporto qualità-prezzo. Attraverso la nostra partnership, siamo in grado di raggiungere il successo insieme”.

(Ufficio Stampa Etihad Airways)

Articolo scritto da JT8D il 2 Ott 2015 alle 4:22 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus