AIR CANADA: +24% NEI PRIMI NOVE MESI DEL 2015

Si consolida la crescita sul mercato italiano di Air Canada, storica compagnia aerea canadese che vola in Italia da 55 anni. Alla vigilia del TTG di Rimini, la compagnia diffonde i dati dei primi 9 mesi dell’anno, con un +24% rispetto allo stesso periodo del 2014. Il terzo trimestre del 2015 (luglio-settembre) conferma quindi il risultato positivo dei primi 6 mesi dell’anno, con una crescita che si attesta al +19% nei mesi di riferimento. In questo periodo le destinazioni che hanno trascinato le vendite sono state San Francisco, Los Angeles, Las Vegas, Miami e Havana. Ottimo l’apporto della rete delle agenzie di viaggi che produce oltre l’85% del totale vendite, mentre il web si attesta al 15%. Anche sul fronte dei tour operator si registrano crescite a doppia cifra.

“A questo punto possiamo dire con ragionevole certezza che il 2015 si chiuderà con un ottimo risultato finale a due cifre – commenta il direttore generale Italia di Air Canada Umberto Solimeno - Sappiamo che l’inverno è sempre il periodo più difficile dell’anno ma i nostri 6 voli settimanali da Roma su Montreal e Toronto, per la prima volta in inverno, ci permetteranno di vincere questa sfida. I risultati sono stati trascinati da un’ottima performance dei gruppi, dal lavoro di una capillare rete di agenzie di viaggio attive sul territorio e dal consolidarsi crescente di un mercato web sempre più richiesto. Saremo al TTG di Rimini per presentare la nostra offerta ed i nostri aeromobili, tra i più moderni ed ecologici sul mercato. Proseguiamo, inoltre, nella rete di sinergie che ci vede al fianco di enti ed istituzioni, in ultimo Visit California e l’Ente del turismo della Giamaica”.

(Ufficio Stampa Air Canada)

Articolo scritto da JT8D il 6 Ott 2015 alle 6:28 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags:


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus