AIR TRANSAT RILANCIA L’ESTATE 2016 SUL CANADA

Il vettore canadese Air Transat non ha quasi fatto in tempo a elaborare i positivi risultati di traffico dell’estate 2015 che già si parla dell’operativo della prossima “Summer 2016″. Reduce da performances di tutto rispetto, che hanno avuto il loro culmine nella conquista del premio dedicato alla miglior compagnia aerea del Nord America per i viaggi leisure, Air Transat decide di investire nuovamente sull’Italia ed ampliare il proprio network e rivela ai media i propri piani durante il TTG Incontri di Rimini.

Da giugno 2016 verrà attivato per la prima volta il collegamento diretto Roma Fiumicino - Vancouver (fino a quest’anno era raggiungibile con scalo), che verrà anticipato di pochi giorni da un’altra new-entry nel network Air Transat: il diretto Pisa - Montreal

Confermate invece anche nel nuovo anno le due destinazioni principali raggiungibili da Fiumicino già da aprile: Montreal (fino a 5 voli a settimana) e Toronto (fino a 6 voli ogni settimana); luci riaccese anche su Lamezia - che rivedrà partire il diretto settimanale su Toronto dal 29 giugno (fino al 28 settembre) - e su Venezia, che tornerà a connettere la Laguna con Montreal e Toronto fino a 2 volte ogni settimana.

Tiziana Della Serra“Il 24 Ottobre si chiude la stagione 2015 con ottimismo, visti i risultati positivi - commenta Tiziana Della Serra (foto a lato), Sales & Marketing Director di Air Transat Italia & Slovenia - Il 2016 è all’insegna degli investimenti: Air Transat passa da 16 a 18 voli a settimana in partenza da 4 aeroporti italiani, servendo Montreal, Toronto e, novità 2016, Vancouver da Roma. Continua la grande attenzione al rapporto qualità-prezzo con tariffe per volare in Canada molto competitive e standard di prodotto/puntualità eccellenti. Canada per tutti con Air Transat 2016″.

Estremamente concorrenziali i prezzi di partenza (tasse e bagaglio in stiva inclusi), tra cui ad esempio:

- Roma-Montreal e Roma-Toronto da 495€
- Venezia-Montreal e Venezia-Toronto da 530€

Tutti i voli presentati nella giornata odierna sono già in vendita.

Coloro che invece non riescono ad attendere i mesi estivi hanno comunque la possibilità di raggiungere il Canada, semplicemente partendo da Parigi o Londra che operano i collegamenti per tutto l’anno.

Infine un’occhiata al digitale, segmento che sembra attrarre molto la clientela e su cui Air Transat non ha mancato di investire: il vettore ha lanciato la nuova App dedicata alla rivista di bordo “ATMOSPHERE”, che può essere scaricata gratuitamente su tablet iOS e Android, tramite App Store o Google Play Store. La nuova versione digitale, che vanta lo stesso contenuto di quella cartacea, propone numerosi articoli dedicati  alle destinazioni canadesi da non perdere, location, itinerari suggeriti; non mancano poi tecnologia e altre rubriche di tendenza. Inoltre, sarà possibile usufruire di contenuti extra interattivi per gli utenti digitali.

Un’altra novità è l’App Air Transat, che scaricata gratuitamente dall’App Store, permette di controllare stato del volo, accedere a informazioni utili (bagagli, servizi di bordo, etc.) e scaricare i documenti di viaggio sul proprio smartphone (iOS).

(Ufficio stampa Air Transat / Fabrizio Ripamonti - MD80.IT @ TTG Incontri 2015)

Articolo scritto da mcgyver79 il 9 Ott 2015 alle 4:28 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , , , , , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus