LA VERSIONE ‘COMBI’ DELL’ATR 72-600 OTTIENE LA CERTIFICAZIONE EASA

ATR ha ottenuto dall’European Aviation Safety Agency (EASA) la certificazione della propria versione passenger-cargo “combi” dell’ATR 72-600. La nuova configurazione della cabina del velivolo consente di combinare un maggiore volume di carico di oltre 19 metri cubi di volume e quasi 3.000 kg di peso con una sezione passeggeri fino a 44 posti. La versione combi è offerta anche come retrofit su velivoli esistenti. La consegna della prima unità è prevista prima della fine dell’anno, ad Airlines PNG della Papua Nuova Guinea. Airlines PNG prenderà in consegna otto aerei in configurazione “combi”.

(Ufficio Stampa ATR)

Articolo scritto da JT8D il 15 Ott 2015 alle 5:17 pm.
Categorie: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus