AF-KLM WINTER SCHEDULE 2015-2016: AUMENTO DELL’1,5% DELLA CAPACITA’

Per la stagione winter 2015-2016 (dal 25 ottobre 2015 al 26 marzo 2016), la capacità totale di Air France-KLM aumenterà (+1,5%) rispetto alla stagione invernale precedente. La crescita sarà guidata dalle operazioni passeggeri nel network a lungo raggio (+1,7%) e dalle attività low-cost di Transavia (+9,1%), mentre le operazioni passeggeri nel network di medio raggio diminuiranno dell’ 1,8%. “Questo inverno continuano le misure introdotte come parte del nostro programma Perform 2020. Con un programma di volo dinamico offerto dalle nostre quattro società siamo più vicini ai mercati in crescita, offrendo loro la più ampia rete dall’Europa verso il resto del mondo. Nel frattempo, i nostri clienti possono usufruire delle nuove cabine. Il recupero del Gruppo è in corso e i nostri investimenti stanno iniziando a dare i loro frutti. Il nostro obiettivo è chiaro: essere tra i migliori gruppi di compagnie aeree in tutto il mondo”, ha detto Alexandre de Juniac, presidente e amministratore delegato di Air France-KLM.

Sul lungo raggio, Air France-KLM incrementa la capacità verso Nord America e Caraibi, riducendo la capacità di altre destinazioni, tra cui il Brasile, il Giappone e l’Africa orientale. Due destinazioni sono sospese: Fukuoka (Giappone) da Amsterdam-Schiphol con KLM e Kuala Lumpur (Malesia) da Paris-Charles de Gaulle con Air France. Per quanto riguarda i prodotti e i servizi, il Gruppo Air France-KLM Group sta continuando il cammino per raggiungere gli standard più elevati a livello mondiale grazie al roll-out di nuovi prodotti di lungo raggio per Air France e la nuova World Business Class e Economy Class per KLM. Inoltre KLM prenderà in consegna i primi 3 Boeing 787 Dreamliner questo inverno, che voleranno verso Abu Dhabi, Bahrain, Dubai e Rio de Janeiro durante questa stagione.

Sul medio raggio, la capacità del Gruppo è stabile dagli hub di Parigi-Charles de Gaulle e Amsterdam-Schiphol, a parte la sospensione dei servizi Air France verso Vigo (Spagna), Verona (Italia) e Stavanger (Norvegia). Il programma di rinnovamento cabine prosegue con 24 Airbus A319 di Air France ora equipaggiati con i nuovi sedili in pelle, che saranno installati anche su 25 Airbus A320 durante la prima metà del 2016.

Infine, da gennaio 2016 Transavia accoglierà 3 nuovi aerei Boeing 737-800 per sostenere la sua crescita in Francia e nei Paesi Bassi.

(Ufficio Stampa Air France-KLM)

Articolo scritto da JT8D il 20 Ott 2015 alle 6:12 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus