UNITED AIRLINES ARRICCHISCE L’OFFERTA DI BEVANDE PREMIUM A BORDO

UnitedUnited Airlines espande la selezione di bevande premium, offrendo ai clienti due nuove opzioni. La compagnia propone ora il Moscow Mule dell’azienda Crafthouse Cocktails di Chicago sui voli operati in Nord e Centro America, mentre sui voli internazionali è possibile sorseggiare il Kentucky Straight Bourbon Whiskey della Buffalo Trace. Prodotto interamente con ingredienti naturali, il Moscow Mule della Crafthouse Cocktails contiene piccole quantità di vodka, birra allo zenzero realizzata con succo di zenzero biologico, puro succo di lime della California e vero zucchero di canna. Il Moscow Mule della Crafthouse, un classico cocktail a base di vodka, è anche senza glutine.

Realizzato con il migliore malto di mais, segale ed orzo nella distilleria più premiata del mondo, il bourbon whiskey della Buffalo Trace invecchia per anni in botti nuove di rovere in magazzini secolari fino al culmine della maturità, che permettono a questo liquore di acquisire un gusto ricco e complesso, con un retrogusto di vaniglia, caramello e frutta candita.

“Siamo felici di queste nuove partnership con Crafthouse Cocktails e Buffalo Trace che ci permettono di offrire ai nostri passeggeri queste celebri bevande alcoliche”, ha dichiarato Tom O’Toole, senior vice presidente e chief marketing officer di United. “Queste nuove selezioni migliorano ed espandono ulteriormente la scelta dei passeggeri”. A bordo è possibile ora acquistare una bottiglia da 200 millilitri (circa due bicchieri) di Moscow Mule della Crafthouse al prezzo di $12.99.

Sulle cabine premium in United Economy, invece, una bottiglia in miniatura da 50 millilitri della Buffalo Trace è disponibile gratuitamente.

Inoltre, il Moscow Mule della Crafthouse e il bourbon whiskey della Buffalo Trace sono disponibili in decine di punti United Club locali e nelle United Global First Lounge della compagnia negli Stati Uniti. Il Buffalo Trace è offerto anche nello United Club dell’aeroporto Heathrow di Londra.

Voli celebrativi
Nella giornata di giovedì 8 ottobre, United e Crafthouse hanno festeggiato la loro nuova partnership con otto voli celebrativi, quattro dall’O’Hare International Airport di Chicago e quattro dal George Bush Intercontinental Airport di Houston, durante i quali gli ospiti hanno ricevuto in omaggio un bicchiere di Moscow Mule.

Per l’occasione, il co-fondatore della Crafthouse e il pluripremiato mixologist Charles Joly hanno viaggiato sul volo United 1127 da Chicago a Denver per servire cocktail in First Class.

Un’offerta di bevande arricchita
Le collaborazione di United con Crafthouse e Buffalo Trace è solo l’ultima delle numerose novità presenti del menu di bevande della compagnia. United offre inoltre:
- La Tito’s Handmade Vodka, un superalcolico artigianale, e la Goose IPA della Goose Island Beer Company sui voli internazionali;
- Prosecco frizzante nelle cabine premium sui voli in Nord America;
- Bottiglie da mezzo litro di vini premium acquistabili in United Economy sul p.s. Premium Service della compagnia e sulla maggior parte dei voli intercontinentali di United.

(Ufficio stampa United Airlines)

Articolo scritto da mcgyver79 il 28 Ott 2015 alle 3:31 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus