Archivio del gio Nov 2015

IL MOTORE TRENT XWB-97 PER L’A350-1000 INIZIA LA CAMPAGNA DI FLIGHT TEST

Tempo di lettura: 1 minuto

Il nuovo motore dell’A350-1000, il Rolls-Royce Trent XWB-97, ha effettuato con successo il suo primo flight test sull’ Airbus A380 “Flying-Test-Bed”. L’aereo è decollato da Tolosa ed ha eseguito un volo di 4 ore e 14 minuti, durante il quale il motore ha coperto un vasto range di power settings e altitudini, fino a 35.000ft. Il funzionamento del motore è stato valutato da basse velocità fino a Mach 0,87. Il Trent XWB-97 development engine è stato montato sull’inner left engine pylon dell’A380, in sostituzione di uno dei motori Trent 900 del velivolo. L’equipaggio a bordo di questo primo volo era formato da: Airbus Experimental test pilots Etienne de Malleray e Hugues Van der Stichel; Experimental Test Flight Engineer Gerard Maisonneuve, Flight Test Engineers Emmanuele Costanzo e Jean-Philippe Cottet. Iniziando circa nove mesi prima del primo volo del A350-1000, questo programma di flight test del motore includerà campagne di test in hot weather e in icing condition. Il motore Trent XWB-97 produce 97.000 lbs di spinta al decollo,  il che lo rende il motore più potente mai sviluppato per un aeromobile Airbus.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Industria - Tags: , , , , ,

LAN ATTIVA IL GIORNALIERO MALPENSA – SAN PAOLO – SANTIAGO DEL CILE

Tempo di lettura: 2 minuti

LAN water cannonE’ stato inaugurato oggi, con una conferenza stampa e il classico “water cannon”, il nuovo volo giornaliero intercontinentale da Milano Malpensa a Santiago del Cile via San Paolo del Brasile del vettore LAN (facente parte del gruppo Latam Airlines assieme alla brasiliana TAM); il volo è operato con il Boeing 787-8 Dreamliner e in futuro – probabilmente dal prossimo agosto – lo sarà con la versione -9, in grado di garantire una capacità aggiuntiva del 40%.

L’album dell’evento è disponibile alla nostra pagina facebook

Crew“Siamo orgogliosi di poter offrire ai nostri clienti un’esperienza di volo ancora migliore, grazie all’utilizzo del Boeing 787, un aeromobile di ultima generazione dotato di confort e servizi ineguagliabili – ha detto Joao Murias, direttore commerciale Italia & Middle East, prima del taglio del nastro al quale hanno preso parte anche i consoli di Cile e Brasile a Milano -. La scelta di destinare uno dei più moderni aeromobili della flotta di Latam Airlines Group all’Italia è segno dell’importanza strategica del mercato per il Gruppo. E rispecchia il nostro impegno costante a migliorare l’esperienza di viaggio dei nostri passeggeri e rafforzare la connettività per il Sud America aumentando l’offerta di posti. Operazione che arriva dopo la fusione fra LAN e la brasiliana TAM che sta iniziando a dare i suoi frutti grazie anche alla collaborazione e ai servizi offerti alla compagnia da Sea”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Eventi e Manifestazioni - Tags: , , , , , , , , , , , ,

QATAR AIRWAYS PRENDE IN CONSEGNA I SUOI 24° E 25° 787 DREAMLINER

Tempo di lettura: 2 minuti

Qatar Airways ha preso in consegna i suoi 24° e 25° Boeing 787 Dreamliner in una cerimonia presso lo stabilimento Boeing a Everett, Stati Uniti. Come cliente di lancio del Medio Oriente per il Boeing 787, Qatar Airways ha ricevuto il suo primo Dreamliner nel novembre 2012. Da allora la compagnia ha continuato a espandersi e ora vola verso più di 150 destinazioni, con la sua flotta di Dreamliner che serve 30 rotte tra cui Amsterdam, Casablanca, Città del Capo, Roma e Tokyo Haneda. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , ,

ALITALIA E AIR SERBIA ESTENDONO IL LORO ACCORDO DI CODESHARE

Tempo di lettura: 2 minuti

Alitalia e Air Serbia estendono il loro accordo di codeshare per offrire ai propri viaggiatori le migliori connessioni fra Italia e Serbia e verso ulteriori destinazioni in Europa e in Medio Oriente. Alitalia ha applicato il proprio codice di volo “AZ” ai voli Air Serbia fra Belgrado e 8 destinazioni internazionali – Abu Dhabi (dal 10 novembre), Atene, Berlino, Istanbul, Stoccarda, Salonicco, Tirana e Vienna – per un totale di 20 destinazioni servite grazie al codeshare con il vettore Serbo. Il codice di volo “JU” di Air Serbia è stato applicato ai due collegamenti domestici fra Roma e Perugia e Pescara, oltre a quello fra Milano e Abu Dhabi. L’accordo coinvolge anche i voli dall’aeroporto di Fiumicino verso altre 14 destinazioni internazionali – Abu Dhabi (dal 10 novembre), Atene, Berlino, Bilbao, Düsseldorf, Istanbul, Malaga, Malta, Marsiglia, Nizza, Tel Aviv, Tirana, Tolosa e Valencia – per arrivare a un totale di 37 destinazioni servite da Air Serbia grazie al codeshare con Alitalia. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , ,

ULTERIORE BALZO DELL’EBIT PER AUSTRIAN AIRLINES GRAZIE ALL’OTTIMA PERFORMANCE ESTIVA

Tempo di lettura: 2 minuti

Nei primi 9 mesi di quest’anno Austrian Airlines ha registrato un EBIT pari a 61 milioni di euro, un notevole miglioramento rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (Q3 2014: -4 milioni di euro). In particolare le spese operative si sono leggermente ridotte dello 0,3% e i ricavi operativi sono cresciuti del 3,6%, portando a un ricavo complessivo di 1.591 milioni euro, pari a un aumento anno-su-anno dell’1,1%, e le previsioni per la chiusura del 2015 sono positive. Il miglioramento della performance di Austrian Airlines è da attribuirsi a diversi fattori: la riduzione delle spese a seguito del processo di riorganizzazione, la riduzione del costo del carburante e una stagione estiva favorevole. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags:

GLI A380 DI EMIRATES CONTRO IL BRACCONAGGIO

Tempo di lettura: 2 minuti

Due A380 di Emirates hanno solcato i cieli questa settimana con una livrea speciale a sostegno di United for Wildlife, una collaborazione globale che unisce gli sforzi dei principali enti di beneficenza a supporto della fauna selvatica del mondo nella lotta contro il bracconaggio e il commercio illegale. La bella livrea, con alcune specie selvatiche del pianeta minacciate dal bracconaggio e dal commercio illegale, si propone di far conoscere questo fenomeno e comunicare la necessità di un’azione urgente. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: ,

AIR NEW ZEALAND ACQUISTA 15 ULTERIORI ATR 72-600

Tempo di lettura: 1 minuto

Air New Zealand e ATR hanno firmato oggi un contratto per l’acquisto di 15 ulteriori 72-600 ATR. L’accordo ha un valore di circa US $ 375 milioni. La compagnia aerea, che ha ordinato sette ATR 72-600 nel 2011, aveva già esercitato tutte le sue cinque opzioni, così come aveva convertito due diritti di acquisto in ordini fermi. Con l’arrivo di tutti i velivoli Air New Zealand opererà, entro il 2020, un totale di 29 ATR 72-600, la terza più grande flotta di velivoli ATR in tutto il mondo. Questi velivoli sostituiranno progressivamente gli ATR -500, rafforzando il network della compagnia in tutto il paese. I velivoli saranno configurati con 68 posti a sedere e la nuova cabina ATR ‘Armonia’.

(Ufficio Stampa ATR)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , ,

KOREAN AIR ORDINA 30 BOEING 737 MAX E DUE 777-300ER

Tempo di lettura: 2 minuti

Boeing e Korean Air hanno concluso un ordine per 30 737 MAX e due 777-300ER, per un valore di circa 4 miliardi di dollari agli attuali prezzi di listino. Nell’ordine – che era stato precedentemente annunciato come impegno durante il Salone di Parigi a giugno – sono presenti opzioni anche per altri 737 MAX. Con questo ordine fino a 52 aerei Boeing, Korean Air diventa l’ultimo cliente del 737 MAX e adesso ha 62 ordini fermi per aerei Boeing in portafoglio. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , ,

BOEING PREVEDE UNA DOMANDA DI 3.180 NUOVI AEREI IN MEDIO ORIENTE NEI PROSSIMI 20 ANNI

Tempo di lettura: 2 minuti

Boeing prevede che le compagnie aeree del Medio Oriente avranno un fabbisogno di 3.180 nuovi aerei nei prossimi 20 anni, per un valore stimato di 730 miliardi di dollari. Il 70% della domanda sarà spinta dalla rapida espansione delle flotte nel Paese. Secondo il Boeing Current Market Outlook (CMO) gli aerei a corridoio singolo come il 737 MAX domineranno la quota maggiore delle nuove consegne e le compagnie aeree avranno bisogno di circa 1.140 aerei. Questi nuovi aerei continueranno a stimolare la crescita dei vettori low-cost e sostituiranno gli aerei più vecchi e meno efficienti. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , , ,