ROLLS-ROYCE FINALIZZA ACCORDO PER PARTECIPARE AL PROGRAMMA FAA CLEEN II

Rolls-Royce ha recentemente finalizzato l’accordo con la Federal Aviation Administration (FAA) per partecipare alla seconda fase del suo Continuous Lower Energy, Emissions, and Noise (CLEEN) program. Rolls-Royce ha ricevuto $ 11 milioni per due programmi di ricerca che verteranno su low nitrogen oxide (NOx) combustion systems e test su carburanti alternativi. “Siamo impegnati a migliorare le prestazioni ambientali, con minori emissioni e consumo di carburante. Questa seconda fase della ricerca CLEEN ci aiuterà a fornire prodotti più efficienti per i nostri clienti”, ha dichiarato Brad Belcher, Rolls-Royce Program Director for U.S. Civil Research and Technology. “I risultati di questa ricerca avanzata forniranno vantaggi significativi attraverso una vasta gamma di prodotti”.

Il programma quinquennale CLEEN II nasce dal programma di successo originale CLEEN, un partenariato pubblico-privato che ha avuto inizio nel 2010 ed è una parte fondamentale degli sforzi di FAA NextGen per rendere l’aviazione più rispettosa dell’ambiente.

Rolls-Royce condurrà lo sviluppo di un sistema di combustione in grado di fornire peformance NOx superiori, consentendo la riduzione del consumo di carburante nei motori futuri. Rolls-Royce valuterà la progettazione di prodotti alternativi per identificare le tecnologie più promettenti per ridurre le emissioni di NOx. Queste tecnologie saranno valutate e maturate attraverso un vasto programma di test dei motori.

Rolls-Royce condurrà inoltre valutazioni sui combustibili alternativi attraverso una serie di test utilizzando procedure validate da ASTM International. Basandosi sulle capacità sviluppate e dimostrate nella prima fase di CLEEN, Rolls-Royce valuterà anche la compatibilità di elastomeric seal material.

(Ufficio Stampa Rolls-Royce)

Articolo scritto da JT8D il 18 Nov 2015 alle 7:09 pm.
Categorie: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus