MONACO DI BAVIERA NUOVO HUB PER TRANSAVIA

Transavia entra nel mercato tedesco: l’aeroporto di Monaco diventerà il nuovo hub di Transavia, dove il vettore posizionerà quattro jet Boeing 737-800 per collegamenti a partire da fine marzo 2016. Con un totale di 18 destinazioni in Italia, Portogallo, Spagna, Danimarca, Croazia, Marocco, Belgio, Francia e Paesi Bassi, la compagnia low cost parte del gruppo Air France-KLM entra nel mercato tedesco e, con l’orario estivo 2016, offrirà più di 89 voli settimanali dal capoluogo bavarese. Le nuove rotte da Monaco di Baviera sono complementari al network globale Transavia, e hanno come destinazione aeroporti in buona parte già serviti dal vettore verso i suoi ulteriori hub. Transavia è la prima compagnia aerea low cost a costituire una base all’aeroporto di Monaco, e l’Italia è il paese interessato dal maggior numero di collegamenti dal nuovo hub: con il prossimo orario estivo, infatti, Monaco di Baviera sarà collegata a Venezia, Bologna, Pisa, Napoli, Bari, Palermo e Catania, con voli giornalieri o plurisettimanali.

I voli possono essere prenotati da subito, con la tariffa promozionale valida per i primi giorni di lancio - fino al 3 dicembre - a partire da 19 euro a tratta, e successivamente da 29 euro, sempre a tratta. Le prenotazioni possono essere effettuate online su www.transavia.com e tramite le agenzie di viaggio.

Oltre ad importanti destinazioni leisure come ad esempio Palma di Maiorca, Faro e Palermo, Transavia offrirà anche voli verso destinazioni di tendenza quali Dubrovnik e Marrakech. Con voli per Venezia, Copenaghen e Bruxelles, il network della compagnia includerà destinazioni non solo leisure ma anche per i viaggiatori d’affari.

“Siamo molto orgogliosi di aprire il nuovo scalo a Monaco perché in Baviera c’è ampio spazio per il nostro prodotto e servizio. Transavia, compagnia aerea a buon prezzo ed accessibile a tutti, offre ai viaggiatori provenienti da questa zona qualcosa di nuovo e unico: molteplici opzioni di viaggio per piacere o business a tariffe interessanti”, afferma Mattijs ten Brink, CEO di Transavia. “Transavia ha gestito, con successo, il proprio modello business in Europa per più di 50 anni. I nostri valori sono la cordialità, l’eccellente esperienza di servizio, l’ospitalità e prezzi accessibili per i nostri clienti”.

Transavia si caratterizza per una struttura prezzi totalmente trasparente: i clienti possono scegliere tra tre diverse tariffe (Basic, Plus e Max) per prenotare i voli e i servizi aggiuntivi adeguati in base alle loro esigenze. Indipendentemente dalla tariffa scelta, sono sempre inclusi un bagaglio a mano, che non superi i 10 kg, e l’assegnazione posto. Le proposte “Plus” e “Max” hanno incluso un bagaglio di 20kg o 30 kg a seconda della tariffa e la possibilità di prenotare gratuitamente il posto preferito. La tariffa “Max” offre ai clienti la possibilità di utilizzare corsie preferenziali di sicurezza negli aeroporti. Questo servizio è molto importante per i viaggiatori d’affari perché garantisce loro tempi di attesa più brevi negli aeroporti.

Non ci sono costi aggiuntivi per nessun tipo di prenotazione, né sui pagamenti né sulle transazioni via GDS e non ci sono ulteriori costi - quello che i clienti vedono è quello che pagano. A bordo, tutti i passeggeri potranno usufruire di un’offerta completa di snack, bevande e menù con pietanze calde e fredde a un prezzo ragionevole. Transavia si caratterizza per un servizio di bordo cordiale, tariffe a prezzi accessibili e un’innovativa esperienza digitale: prima della partenza, i passeggeri possono scaricare gratuitamente gli ultimi film e serie TV dall’ Entertainment app di Transavia e visionarli sui propri smartphone e tablet durante il loro volo.

“Il pacchetto che offriamo in combinazione con il prezzo del biglietto rende Transavia unica nel suo genere a Monaco - e siamo felici di mostrare ai bavaresi come definiamo noi un’esperienza eccezionale di volo con un servizio cordiale a una tariffa imbattibile”, aggiunge Mattijs ten Brink.

“Con 89 voli settimanali verso 18 destinazioni in nove paesi Transavia offre una rosa davvero vasta e varia di nuovi collegamenti”, ha detto il Dr. Michael Kerkloh, Presidente e CEO dell’aeroporto di Monaco. “Questo aumenta le offerte di viaggio per i passeggeri e rende l’offerta del nostro aeroporto ancora più interessante”. I voli dalla capitale bavarese saranno operati con equipaggi tedeschi con base a Monaco di Baviera. Transavia è quindi alla ricerca di personale di cabina e piloti.

(Ufficio Stampa Transavia)

Articolo scritto da JT8D il 30 Nov 2015 alle 6:15 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus