VOLOTEA POTENZIA LA SUA OFFERTA SU NAPOLI PER LE PROSSIME FESTE

Volotea continua ad investire presso l’aeroporto di Napoli e annuncia un incremento del 93% nel volume di posti disponibili per le prossime festività natalizie (vs 2014). Dal 18 dicembre 2015 all’ 11 gennaio 2016, infatti, saranno circa 21.250 i biglietti per chi desidera partire o atterrare al Capodichino. Un numero importante, soprattutto se lo si confronta con quello registrato durante le scorse festività, quando i posti offerti erano 11.000. E il vettore si sta già preparando per inaugurare il nuovo collegamento alla volta di Verona, che prenderà il via il prossimo 17 dicembre.

“Napoli è uno degli scali su cui stiamo puntando di più e ricopre un ruolo cardine nei nostri piani di sviluppo – afferma Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Volotea in Italia -. Non a caso abbiamo deciso di potenziare la nostra offerta durante i giorni di maggior richiamo turistico. Negli scorsi mesi abbiamo registrato ottime performance in Campania e siamo fiduciosi che il trend positivo verrà confermato anche per questi ultimi mesi”.

Presso lo scalo di Napoli, il vettore è riuscito a costruire un network di destinazioni in linea con le esigenze dei passeggeri. “Grazie alla stretta collaborazione con il Management dell’aeroporto - continua Rebasti -, abbiamo individuato da subito le grandi potenzialità dello scalo offrendo ai napoletani un’alternativa valida ed affidabile per raggiungere mete di forte appeal con voli diretti ed economici. Ad oggi siamo la terza compagnia aerea per numero di destinazioni raggiungibili da Napoli e stiamo valutando il lancio nuove rotte che ci auguriamo di poter annunciare a breve”. Dall’avvio delle sue attività, sono stati ben 318.500 i passeggeri che hanno deciso di scegliere i Boeing 717 del vettore per transitare sopra i cieli della Campania.

Dall’Aeroporto Internazionale di Napoli, Volotea opera 13 collegamenti: 4 in Grecia (Creta, Mykonos, Santorini e Skiathos), 3 in Francia (Nantes, Bordeaux e Marsiglia, novità che prenderà il via dal 1 aprile 2016) e 6 in Italia (Genova, Olbia, Palermo, Verona, il cui volo inaugurale è fissato per il prossimo 17 dicembre, Trieste e Cagliari, entrambi disponibili dal 23 marzo 2016).

“Siamo molto emozionati perché abbiamo in programma una raffica di novità da Napoli. Al nuovo volo per Verona si aggiungeranno 3 nuove rotte - conclude Rebasti. - La prossima estate, infatti, si potrà decollare anche alla volta di Cagliari e Trieste e verso Marsiglia, una nuova destinazione internazionale ricca di fascino. Con i nostri collegamenti, ci auguriamo di contribuire ad amplificare l’incoming turistico verso la città, sostenendone l’economia locale”.

“L’offerta Volotea da Napoli continua a crescere - afferma Margherita Chiaramonte, Responsabile Sviluppo Network Gesac Spa. - Il network raggiungibile con la compagnia include, infatti, città italiane ed europee di medie e piccole dimensioni, poco servite da altre compagnie. Questa strategia si sposa bene con la nostra esigenza di arricchire il network, oltre le già ben collegate capitali europee”.

(Ufficio Stampa Volotea)

Articolo scritto da JT8D il 3 Dic 2015 alle 6:14 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus