EMIRATES ESPANDE IL SUO NETWORK IN CINA

Emirates ha annunciato oggi che amplierà i propri servizi in Cina con quattro voli settimanali per Yinchuan (INC) e Zhengzhou (CGO), utilizzando un Boeing 777-200LR, a partire dal 3 maggio 2016. Questi servizi offriranno nuova connettività per due città in Cina in rapida crescita, espandendo l’offerta a cinque destinazioni, oltre a Pechino, Shanghai e Guangzhou. “Con l’apertura di queste nuove rotte strategiche, Emirates si augura di contribuire alla valorizzazione dei legami commerciali della Cina con il resto del mondo, in particolare con gli Emirati Arabi Uniti e il mondo arabo. Crediamo che i nuovi collegamenti che stiamo lanciando aiuteranno a creare turismo e opportunità commerciali per i viaggiatori d’affari e di piacere cinesi”, ha detto lo Sceicco Ahmed bin Saeed Al Maktoum, Chairman e Chief Executive, Emirates Airline and Group. I voli Emirates per Yinchuan e Zhengzhou partiranno il Martedì, Mercoledì, Venerdì e Sabato da Dubai. Gli orari dei nuovi servizi sono stati programmati per consentire connessioni ottimali verso destinazioni in Medio Oriente, Europa e Africa. I servizi saranno operati da un Boeing 777-200LR configurato in tre classi che offre 266 posti e 14 tonnellate di capacità di carico belly hold.

(Ufficio Stampa Emirates)

Articolo scritto da JT8D il 14 Dic 2015 alle 8:25 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus