DICHIARAZIONE BOEING SULL’ACCORDO CON LA U.S. FEDERAL AVIATION ADMINISTRATION

Boeing ha rilasciato las seguente dichiarazione in merito all’accordo con la U.S. Federal Aviation Administration: “La dichiarazione Boeing fa seguito all’annuncio della U.S. Federal Aviation Administration riguardo all’accordo odierno. Boeing ringrazia la Federal Aviation Administration ed il personale Boeing per l’impegno dimostrato nel lavoro che ha portato al raggiungimento di questo accordo. L’accordo rispecchia il profondo e condiviso impegno di Boeing verso la sicurezza, la qualità e la conformità - un impegno che ha reso lo spostamento sui grandi aerei commerciali il sistema più sicuro della storia. Boeing ritiene che questo accordo non solo risolverà equamente le esistenti azioni legali e quelle potenziali - molte delle quali risalgono indietro nel tempo e delle quali due erano già state annunciate nel 2012 e nel 2013 - ma migliorerà ulteriormente anche la capacità di auto-valutazione di Boeing ed i suoi sistemi di conformità.

Secondo i termini dell’accordo, Boeing ha acconsentito a pagare 12 milioni di dollari e ad apportare miglioramenti qualitativi alle norme procedurali e ai processi di conformità. Molti dei miglioramenti citati nell’accordo sono già stati o saranno presto messi in atto. Come azienda, ci prendiamo la responsabilità delle nostre azioni e non comprometteremo mai il nostro impegno verso la qualità e la conformità - un impegno che rappresenta una delle ragioni principali per le quali noi costruiamo i migliori aerei al mondo. Stiamo lavorando attivamente nelle aree segnalate nell’accordo e lo consideriamo un modo ulteriore per migliorare costantemente il nostro sistema di controllo della conformità”.

(Ufficio Stampa Boeing)

Articolo scritto da JT8D il 23 Dic 2015 alle 10:31 am.
Categorie: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus