ETIHAD AIRWAYS OTTIMIZZA LE PROPRIE OPERAZIONI VERSO GLI STATI UNITI

Etihad Airways continua a ottimizzare il proprio network negli Stati Uniti. Attualmente la compagnia opera in leasing aeromobili Boeing 777-300ER di Jet Airways per il suo volo giornaliero da e per San Francisco. Questi aerei saranno sostituiti con Boeing 777-200LR di Etihad Airways dal 25 aprile 2016. Il volo giornaliero EY101 da Abu Dhabi per l’aeroporto JFK di New York e il ritorno EY100 vedranno gli aeromobili Boeing 777-300ER di Jet Airways sostituiti da Boeing 777-300ER di Etihad Airways dal 1° giugno 2016. Il secondo servizio giornaliero Etihad Airways da e per New York JFK, EY103 e EY102, continuerà ad essere operato con aeromobili A380 nel 2016. Il Boeing 777-200LR sulla tratta verso San Francisco sarà configurato per trasportare 239 persone in tre cabine, con otto posti in First Class, 40 posti in Business Class e 191 posti in Economy Class. Il Boeing 777-300ER sulla rotta verso New York sarà configurato per trasportare 328 ospiti in tre cabine, con otto posti in First Class, 40 posti in Business Class e 280 posti in Economy Class. Etihad Airways opera attualmente un doppio servizio giornaliero verso New York JFK, un servizio giornaliero verso Chicago, Washington DC, Los Angeles LAX, e tre voli a settimana verso Dallas-Fort Worth. La compagnia aerea ha aperto una nuova lounge a New York lo scorso anno.

(Ufficio Stampa Etihad Airways)

Articolo scritto da JT8D il 7 Gen 2016 alle 7:35 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus