EMIRATES ESPANDE LE SUE OPERAZIONI IN SVIZZERA CON UN SECONDO VOLO GIORNALIERO VERSO GINEVRA

Emirates ha annunciato l’espansione delle sue operazioni in Svizzera, con l’aggiunta di un secondo servizio giornaliero verso Ginevra, dal primo giugno 2016. Il secondo volo giornaliero raddoppierà la capacità sulla rotta e rappresenta un incremento complessivo del 26% per Emirates in Svizzera. Il nuovo volo sarà operato da un aeromobile Boeing 777-300ER in una configurazione a tre classi, con otto suite private in First Class, 42 posti in Business Class e 310 posti in Economy Class. “Con paesaggi come il lago di Ginevra, le Alpi e le montagne dello Jura, Ginevra è una destinazione attraente. Ospita anche il più alto numero di organizzazioni internazionali, come le Nazioni Unite in Europa e la Croce Rossa, che lo rende un centro mondiale diplomatico e bancario. La domanda è forte per tutto l’anno, con alto traffico da Thailandia, Australia, Hong Kong e Oceano Indiano, con i viaggiatori in visita alla città per affari e relax”, ha commentato Thierry Aucoc, Emirates Senior Vice President, Commercial Operations, Europe and Russia.

Il volo Emirates EK83 partirà dal Dubai International Airport alle 14:55 e arriverà a Ginevra alle 19:50. Il volo EK84 partirà da Ginevra alle 21:45 e arriverà a Dubai alle 06:10 del giorno seguente. Con una capacità di carico supplementare di quasi 20 tonnellate al giorno in ogni direzione, Emirates SkyCargo offrirà un migliore accesso alle imprese svizzere. Le esportazioni da Ginevra includono prodotti farmaceutici, pezzi di ricambio di automobili, prodotti chimici e semiconduttori. La presenza di organizzazioni internazionali come la Croce Rossa genera anche un alto traffico cargo umanitario sulla rotta.

(Ufficio Stampa Emirates)

Articolo scritto da JT8D il 11 Gen 2016 alle 7:12 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus