IL TANKER BOEING KC-46A SVOLGE IL SUO PRIMO REFUELING FLIGHT

Boeing e gli equipaggi dell’U.S Air Force hanno concluso con successo il primo refueling flight con il tanker KC-46A, nei cieli sopra lo stato di Washington. In seguito al decollo da Boeing Field a Seattle, il KC-46A test team ha eseguito una serie di test points, prima di rifornire con 1.600 libbre di carburante un aereo F-16, volando a 20.000 piedi. Il KC-46A che ha compiuto oggi la missione di rifornimento inizierà presto i refueling di una serie di altri aerei militari. Conosciuto anche come EMD-2, il tanker ha eseguito il suo primo volo il 25 settembre 2015 e ha completato 32 voli. Il primo test aircraft del programma (EMD-1), un 767-2C, ha completato più di 260 ore di test di volo fino ad oggi dal suo primo volo nel dicembre 2014. EMD-3 e EMD-4 inizieranno i flight test entro la fine dell’anno.

Come parte di un contratto assegnato nel 2011 per progettare e sviluppare velivoli tanker di nuova generazione per l’U.S. Air Force, Boeing sta costruendo quattro test aircraft, due sono attualmente configurati come 767-2C e due come tanker KC-46A. Il KC-46A è un tanker multiruolo che Boeing sta realizzando per l’U.S. Air Force, in grado di rifornire tutti i velivoli alleati e della coalizione compatibili con le procedure internazionali di rifornimento aereo. Può inoltre trasportare passeggeri, merci e pazienti. Nel complesso, Boeing prevede di costruire 179 aerei KC-46 per la U.S. Air Force.

(Ufficio Stampa Boeing)

Articolo scritto da JT8D il 25 Gen 2016 alle 6:57 pm.
Categorie: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus