TURKISH AIRLINES E BOEING SIGLANO ACCORDO DI COLLABORAZIONE CHE CONTRIBUIRA’ ALLO SVILUPPO DELLA COMPAGNIA AEREA E DEL SETTORE AEROSPAZIALE

Turkish Airlines e Boeing, già partner da 70 anni, hanno firmato un accordo di collaborazione che rafforzerà ulteriormente la leadership e il ruolo di hub della compagnia aerea nel settore dell’aviazione. La firma del nuovo accordo strategico tra le due aziende è avvenuta a Seattle alla presenza del Presidente di Turkish Airlines M.Ilker Ayci e del CEO di Boeing Commercial Airplanes Ray Conner, in occasione della consegna dei nuovi Boeing 777-300ER (Extended Range) e dei due Next-Generation 737-800. Fornitori in tutta la Turchia attualmente supportano i cinque programmi Boeing dedicati ai velivoli commerciali, fornendo componenti “made in Turkey” per un valore di oltre 120 milioni di dollari l’anno. Sulla base di questi forti legami industriali, il nuovo accordo tra Boeing e Turkish Airlines identifica ulteriori aree di cooperazione a lungo termine. Tra queste, attività per aumentare la competitività globale dei produttori turchi, attività di sviluppo e formazione, attività di supporto nell’ambito della ricerca, della tecnologia e delle infrastrutture aerospaziali.

Turkish Airlines e Boeing condividono una lunga storia iniziata nel 1945 con l’arrivo nella flotta della compagnia dei primi velivoli DC-3/C-47. Alla fine degli Anni ’60 Turkish Airlines è invece entrata nell’era dei jet grazie ai voli operati con i DC-9, DC-10 e i Boeing 707. Turkish Technic, una società sussidiaria della compagnia, è inoltre un centro di eccellenza per la manutenzione dei Boeing 737, certificato dalle autorità regolatorie nazionali e internazionali.

(Ufficio Stampa Turkish Airlines)

Articolo scritto da JT8D il 29 Gen 2016 alle 4:32 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus