LUFTHANSA PRENDE IN CONSEGNA UFFICIALMENTE IL PRIMO A320NEO AL MONDO, COME CLIENTE DI LANCIO

Lufthansa, insieme con Airbus e Pratt & Whitney, celebra la consegna del primo Airbus A320neo nel mondo. Carsten Spohr, Chairman of the Board and CEO of the Lufthansa Group, Fabrice Brégier, Airbus President and CEO, e Robert Leduc, President of Pratt & Whitney, hanno invitato 700 ospiti e rappresentanti dei media per la consegna ufficiale ad Hamburg-Finkenwerder. A seguito della cerimonia del passaggio di consegne, i primi due aerei di nuovo tipo sono stati presentati al pubblico. Il primo A320neo, con la registrazione D-AINA, vola già da gennaio in servizio di linea. Il secondo “neo” si aggiungerà presto alla flotta Airbus di Lufthansa. Le prime esperienze con l’A320neo mostrano chiaramente che l’obiettivo di un consumo di carburante inferiore del 15 per cento non solo è stato raggiunto, ma anche di poco superato. I motori significativamente più silenziosi aumentano il comfort dei passeggeri a bordo e danno benefici ai residenti nei pressi degli aeroporti, riducendo le emissioni di rumore.

Lo sviluppo e l’introduzione del velivolo è un’ulteriore prova del successo della cooperazione nel settore del trasporto aereo a livello europeo. “L’Europa è stata un leader in questo settore affascinante, fin dai primi giorni del trasporto aereo”, dice Carsten Spohr. “Lufthansa e Airbus hanno sviluppato una collaborazione produttiva da 40 anni. Insieme abbiamo portato sul mercato molte innovazioni e contribuito al successo dell’industria aerospaziale europea. Con i nuovi aeromobili efficienti, come ad esempio l’A320neo e l’A350 XWB, abbiamo fissato nuovi standard per i nostri passeggeri, riducendo l’impatto sull’ambiente e, non da ultimo, sulle persone che vivono in prossimità degli aeroporti”.

“A nome di tutti in Airbus mi congratulo con Lufthansa per essere il cliente di lancio dell’A320neo. Insieme, stiamo aprendo un nuovo capitolo nel settore dell’aviazione commerciale e sono sicuro che l’A320neo sosterrà gli obiettivi di Lufthansa per migliorare le proprie performance ambientali. L’A320neo riduce non solo le emissioni in ogni fase operativa, ma dimezza anche la sua impronta di rumore rispetto ai velivoli di generazione precedente”, ha dichiarato Fabrice Brégier, Presidente e CEO di Airbus. “In Airbus siamo stati orgogliosi di sostenere la crescita di Lufthansa negli ultimi quattro decenni, con la nostra collaborazione che ora che copre quasi tutta la famiglia Airbus, dall’A320 fino all’A380″.

“Pratt & Whitney è orgogliosa di proseguire nella sua lunga storia insieme con Lufthansa e Airbus, segnando una nuova era per l’aviazione commerciale con la consegna dell’A320neo dotato di motori ultra-high bypass ratio Geared Turbofan”, ha detto Robert Leduc, Pratt & Whitney President. “Ci complimentiamo con Lufthansa per essere stata la prima a godere dei numerosi vantaggi che questa tecnologia offre in termini di efficienza nei consumi e nella riduzione del rumore e delle emissioni”.

Questo pomeriggio l’A320neo decollerà dagli impianti Airbus di Hamburg-Finkenwerder come volo speciale con numero di volo LH9917, con a bordo ospiti e rappresentanti dei media, verso Francoforte, con una breve sosta nell’Hamburg City Airport Fuhlsbüttel. L’A320neo è dotato di un logo speciale “First to fly A320neo - Less noise. Less fuel. Less CO2″, che adorna la rear fuselage del velivolo Lufthansa.

Un altro motivo per festeggiare è la partnership di 40 anni tra Lufthansa e Airbus. Il 9 febbraio 1976 Lufthansa ha ricevuto il primo Airbus A300 a Hamburg-Finkenwerder. Le compagnie aeree del Gruppo Lufthansa hanno ordinato un totale di 582 aeromobili Airbus negli ultimi 40 anni. Lufthansa è il più grande cliente di Airbus, con attualmente 392 velivoli dal costruttore europeo, tra cui 284 aerei della famiglia A320 e 14 A380.

Il Gruppo Lufthansa ha ordinato un totale di 116 A320neo e A321neo, da consegnare nei prossimi anni. 60 aerei saranno consegnati con il nuovo motore PW1100G-JM da Pratt & Whitney. Un riduttore intermedio 3:1 assicura una velocità ottimale al fan e alla turbina all’interno del motore. I nuovi motori e una migliore aerodinamica consentono una significativa riduzione del rumore e delle emissioni. Con la nuova tecnologia dei motori, l’impronta di rumore di 85 decibel del nuovo A320neo è circa la metà di quella di un velivolo simile della flotta esistente. Inoltre, l’A320neo è almeno il 15% più efficiente nei consumi rispetto alla versione precedente A320. Calcolata per posto, questa efficienza aumenta a un massimo di circa il 20 per cento, perché l’A320neo, attraverso un migliore utilizzo dello spazio in cabina, permette più spazio nel compartimento business class e due file in più con dodici posti a sedere supplementari a bordo.

Giusto in tempo per l’adozione del primo A320neo, Lufthansa Technik è pronta anche per la manutenzione del nuovo tipo di velivolo e dei suoi sistemi. Nella fase preparatoria, Lufthansa Technik ha esposto le basi tecniche e operative per il supporto tecnico completo degli A320neo. Nella prima fase, i dipendenti del Frankfurt mechanics hub sono stati addestrati ad Amburgo e Monaco di Baviera e dotati delle risorse necessarie. La training subsidiary di Lufthansa Technik è stata certificata dalla Federal Aviation Authority. Attualmente, Lufthansa Technik ha circa un terzo della flotta di A320 al mondo sotto exclusive component supply contracts.

(Ufficio Stampa Deutsche Lufthansa AG)

Articolo scritto da JT8D il 12 Feb 2016 alle 4:19 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus