RED BULL AIR RACE, IL FORMATO DI GARA DEL 2016 SARA’ ANCOR PIU’ FOCALIZZATO SUI TEMPI

In attesa del primo round, previsto ad Abu Dhabi il mese prossimo, l’organizzatore del Red Bull Air Race World Championship 2016 ha reso note le modifiche al format del campionato, che pur mantenendo le sessioni dello scorso anno (Round of 14, Round of 8, Final 4) danno un peso prevalente ai tempi messi a segno piuttosto che alla semplice vittoria della propria batteria. Ecco quindi che gli accoppiamenti non verranno più predeterminati in base alla formula (vincitore batteria X contro vincitore batteria Y) ma saranno soggetti al tempo ottenuto nella sessione: di conseguenza nel Round of 8 il pilota col tempo più veloce gareggerà contro colui che ha ottenuto l’ottavo cronologico, il secondo più veloce contro il penultimo, il terzo contro il quart’ultimo e i due centrali gareggeranno tra loro.

Come di consueto i 4 qualificati accederanno alla “Final 4″.

Cambierà lievemente anche il sistema di assegnazione dei punti, nella stagione in corso verranno premiati i primi 10 classificati con i seguenti punti a decrescere: 15 - 12 - 10 - 8 - 6 - 5 - 4 - 3 - 2 - 1.

Per ulteriori informazioni è disponibile il seguente video messo a disposizione dallo staff Red Bull Air Race:

(MD80.IT staff - video credits: Red Bull Air Race)

Articolo scritto da mcgyver79 il 18 Feb 2016 alle 3:21 pm.
Categorie: Entertainment, Eventi e Manifestazioni, Relax, sport - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus