AIRBUS ANNUNCIA UN INCREMENTO DEL PRODUCTION RATE DELLA FAMIGLIA A330

Airbus ha annunciato un aumento del production rate per la sua famiglia A330, rispondendo ai nuovi successi commerciali di questa linea widebody con i clienti in tutto il mondo. Da gennaio 2017 la produzione passerà dagli attuali sei aerei al mese ad un tasso mensile di sette aerei. Al 31 gennaio, Airbus aveva ordini per 1.610 A330, di cui 1.261 erano stati consegnati. “L’A330 ha goduto di ulteriore successo commerciale in Cina, Arabia Saudita e Sud Africa tra gli altri paesi. A questo si aggiunge la domanda per il derivato militare MRTT. Si dispone di un portafoglio ordini che può facilmente assorbire un aumento di un velivolo al mese”, ha detto Eric Zanin, Head of the A330 Family Programme. La famiglia A330 ha cinque membri in servizio: A330-200 e il più lungo A330-300, il freighter A330-200F, i corporate jet ACJ330 e l’A330 multi-role tanker transport (MRTT). Insieme a due versioni dell’A330neo in fase di sviluppo: A330-800neo e A330-900neo, con le prime consegne previste nel quarto trimestre del 2017.

Airbus ha inoltre annunciato che l’horizontal tail plane dell’A350-1000 è stato consegnato dalla facility Airbus di Getafe, in Spagna. Sarà integrato sul flight test aircraft n° 1, che attualmente è in assemblaggio finale a Tolosa, in Francia, come da pianificazione. L’A350-1000 è il membro più lungo della famiglia A350 XWB e il suo piano di coda orizzontale è identico a quello della versione A350-900, entrata in esercizio commerciale nel gennaio 2015. Gli impianti di produzione in Spagna sono responsabili per la produzione di piani di coda orizzontali utilizzati su tutti gli aeromobili Airbus.

(Ufficio Stampa Airbus)

Articolo scritto da JT8D il 24 Feb 2016 alle 7:21 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus