LEANNE CARET NUOVO PRESIDENTE E CEO DI BOEING DEFENSE, SPACE & SECURITY

Il Consiglio di Amministrazione di Boeing ha eletto Leanne Caret Presidente e CEO della divisione Defense, Space & Security, con effetto dal 1° marzo. La Caret sostituisce Chris Chadwick, che ha annunciato il suo pensionamento. Caret, 49 anni, 28 anni passati in azienda, attualmente è a capo della unit Global Services & Support, che ha all’incirca 13.000 dipendenti in 295 sedi in tutto il mondo. Con 9 miliardi di fatturato, la divisione è il maggior appaltatore performance-based logistics del Dipertimento di Difesa americano e un leader industriale nella fornitura di servizi di supporto per una gamma svariata di prodotti e sistemi militari.

“Leanne ha una comprovata esperienza di risultati ottenuti, un forte focus sui clienti e il necessario acume per incrementare gli attuali punti di forza del nostro business di difesa, spazio e sicurezza e accrescerli in futuro”, ha commentato Dennis Muilenburg, Presidente e CEO di Boeing. “E’ inoltre un leader con esperienza e stimoli, conosce tutti gli aspetti del business, agisce secondo la prospettiva One Boeing ed ha la fiducia e il rispetto dei nostri dipendenti e dei nostri stakeholder esterni”.

Chadwick, 55 anni, lascerà l’azienda in primavera dopo 34 anni di carriera, che comprende diversi ruoli da senior executive. È stato a capo della unit Defense, Space & Security da 30 miliardi di dollari sin da dicembre 2013, dopo precedenti incarichi alla guida di Military Aircraft.

“Ringraziamo Chris per la dedizione e l’impegno verso Boeing, con cui ha sostenuto i grandi contributi apportati a questa azienda in tutta la sua carriera”, ha aggiunto Muilenburg. “La sua leadership e il focus strategico durante un periodo così impegnativo nei nostri mercati, ci ha resi pronti ad andare avanti con fiducia e ha migliorato la nostra competitività”.

Ed Dolanski, 48 anni, succederà a Caret in veste di presidente di Global Services & Support. Dolanski è attualmente presidente e CEO della controllata di Boeing Aviall, il più grande fornitore di componenti e servizi di manutenzione della catena di fornitura dei pezzi di ricambio per le industrie di aerospazio e difesa.

Caret diventa anche un executive vice president di Boeing e entra a far parte dell’executive council dell’azienda. La sua carriera ha inizio nel 1988. Ha svolto il ruolo di chief financial officer della divisione defense, space and security e, prima, è stata vice president e general manager dei programmi di elicotteri. È laureata in Business Administration alla Kansas State University e ha conseguito un Master in Business Administration alla Wichita State University. Ha ottenuto certificazioni dall’Università di Harvard per il Program for Leadership Development e l’International Security Defense Program, e ha completato l’Integral Leadership Program all’Università di Notre Dame.

(Ufficio Stampa Boeing)

Articolo scritto da JT8D il 25 Feb 2016 alle 6:12 pm.
Categorie: Industria - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus