ACCORDO DI CODESHARE TRA DELTA E TRANSAVIA

Delta Air Lines logoTransaviaDelta Air Lines ha firmato un accordo di codeshare con Transavia, compagnia sussidiaria di KLM, che aumenterà l’offerta delle destinazioni servite dal vettore americano dagli Stati Uniti attraverso l’hub di Amsterdam Schiphol. Ricevute le approvazioni governative, i passeggeri provenienti dagli Stati Uniti che volano su uno qualsiasi dei voli Delta – fino a 19 al giorno – per Amsterdam potranno proseguire il loro viaggio verso dieci destinazioni Transavia prenotando come Delta, tra cui diverse mete non ancora servite da Delta attraverso le partnership transatlantiche già esistenti. Le nuove città in codesharing includono: Siviglia e Alicante in Spagna, Salonicco in Grecia e Marrakech, in Marocco, oltre a ulteriori sei destinazioni già servite da Delta ma che offriranno così nuove opportunità di volo supplementari in codeshare con Transavia; queste sono: Barcellona, Malaga, Valencia e Ibiza in Spagna; Lisbona in Portogallo e Casablanca in Marocco.

“La partnership con Transavia permetterà a Delta di espandere il suo network includendo più destinazioni leisure, in primo luogo nella regione mediterranea, e che sono particolarmente interessanti per i passeggeri statunitensi, sia in estate che in inverno”, ha detto Nat Pieper, senior vice president Delta per l’Europa, il Medio Oriente e l’Africa. “Questo accordo completa il nostro già vasto network di servizi in codeshare offerti via Amsterdam con il nostro partner KLM e apre per Delta la possibilità di operare in futuro su ulteriori destinazioni in codeshare con Transavia”.

Il codeshare Delta su queste rotte Transavia sarà gestito con un servizio di customer service coordinato, un unico biglietto e un unico check in dei bagagli, che potranno essere ritirati alla destinazione finale del passeggero. I membri del programma Delta SkyMiles potranno guadagnare miglia frequent flyer su tutte le rotte Delta in codeshare con Transavia.

Transavia opera verso oltre 110 destinazioni in Europa e Nord Africa con una flotta di 43 Boeing 737.

“Nel mercato delle low cost europee Transavia è una compagnia che si distingue per l’ospitalità, il servizio e la tecnologia digitale, e saremo felici di dare il nostro più caloroso benvenuto ai passeggeri Delta a bordo dei nostri voli”, ha commentato Paul de Raad, Head of Marketing and e-commerce Transavia. “Nel 2016 celebriamo il nostro 50mo anniversario, e la nostra intenzione è quella di mantenere la nostra posizione di leadership nel mercato europeo dei voli point to point e di diventare la compagnia aerea più conveniente e accessibile in Europa”.

L’anno scorso Delta ha festeggiato il 25mo anno di servizio dall’aeroporto di Amsterdam Schiphol. Dopo il lancio del primo volo da Atlanta ad Amsterdam nel 1990, il network Delta da questo aeroporto è cresciuto costantemente fino a 19 voli nei giorni di punta verso otto destinazioni negli Stati Uniti. Per ulteriori informazioni su Delta o per prenotare un volo, consultare delta.com

(Ufficio stampa Delta Air Lines)

Articolo scritto da mcgyver79 il 2 Mar 2016 alle 4:33 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus