SINGAPORE AIRLINES DIVENTA UN NUOVO OPERATORE DELL’A350 XWB

Singapore Airlines ha preso in consegna il suo primo A350 XWB a Tolosa, in Francia, diventando il quinto operatore del nuovo aereo di linea widebody. Con la sua impareggiabile esperienza di volo e efficienza operativa, l’A350 XWB costituirà la spina dorsale della futura flotta widebody mid-size di Singapore Airlines. L’aereo di Singapore Airlines è configurato in un layout a tre classi con 253 posti, che comprende 42 posti Business Class, 24 posti Premium Economy e 187 posti Economy. Dopo un primo periodo in volo sui servizi regionali verso Kuala Lumpur e Jakarta, l’aeromobile sarà operato sui voli a lungo raggio da maggio, a partire da Amsterdam e in seguito Dusseldorf. Complessivamente la compagnia aerea ha ordinato 67 A350-900, che saranno operati sui voli a lungo raggio così come su servizi regionali selezionati. Sette velivoli verranno consegnati con una capacità ultra-long-range per i voli fino a 19 ore, consentendo al vettore di riprendere i voli non-stop verso gli Stati Uniti. L’A350 XWB si unirà alla flotta Airbus esistente di Singapore Airlines, che comprende attualmente 19 A380 e 29 A330-300, rendendo il vettore un operatore di tutta la famiglia Airbus widebody. Fino ad oggi, Airbus ha registrato un totale di 783 ordini fermi per l’A350 XWB da 42 clienti in tutto il mondo, il che lo rende uno dei velivoli widebody di maggior successo di sempre.

(Ufficio Stampa Airbus)

Articolo scritto da JT8D il 2 Mar 2016 alle 7:05 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus