IL GRUPPO LUFTHANSA OFFRE NUOVE DESTINAZIONI DI VACANZA NEL SUMMER SCHEDULE 2016

Le compagnie aeree del Gruppo Lufthansa serviranno, via i loro hub di Francoforte, Monaco, Zurigo, Vienna e Bruxelles, oltre che con numerose connessioni point-to-point, 316 destinazioni in 101 paesi nel summer schedule 2016 (rispetto a 321 destinazioni in 103 paesi nell’ estate 2015), con oltre 23.140 voli settimanali. Lufthansa, Austrian Airlines, Brussels Airlines, Eurowings e SWISS diventeranno ancora più attraenti questa estate per i viaggiatori business e leisure. Questa vasta gamma di servizi sarà ulteriormente integrata da oltre 18.000 voli in codeshare offerti in collaborazione con le compagnie aeree partner, per fornire ai clienti del Gruppo Lufthansa un network praticamente globale. Gli orari estivi 2016 di tutte le compagnie aeree del gruppo Lufthansa sono validi da Domenica 27 Marzo a Sabato 29 ottobre.

Lufthansa servirà 205 destinazioni, con un totale di circa 10.712 voli settimanali. Nuovo il servizio intercontinentale verso San Jose (USA), che riceve un servizio cinque volte alla settimana dal 1° luglio. Lufthansa aggiunge anche due nuove destinazioni europee alla sua rete da Francoforte: Alicante (Spagna), che riceve un nuovo servizio settimanale, e Tirana (Albania). Oltre ai suoi servizi da Francoforte, Lufthansa offrirà nuovi voli a lungo raggio verso Denver (USA) e Teheran (Iran) dal suo hub di Monaco di Baviera. Denver riceverà cinque servizi settimanali dall’11 maggio, mentre Teheran avrà un servizio trisettimanale dal 4 luglio. Da Monaco di Baviera Lufthansa aggiungerà nuovi servizi verso Santorini, Corfù (Grecia) e Porto (Portogallo).

La domanda per i viaggi da e per l’Europa orientale è chiaramente in aumento, e in vista di questo Lufthansa offrirà i suoi primi voli da Monaco a Debrecen (Ungheria) e Rzeszów nel sud-est della Polonia. Odessa (Ucraina) sarà servita da Monaco con due voli settimanali a partire dal 31 marzo. Tallinn è la nuova destinazione disponibile da Monaco di Baviera, con voli due volte al giorno in combinazione con Adria Airways.

Lufthansa prevede inoltre di espandere ulteriormente la propria rete, in collaborazione con il suo partner British Midland. In futuro, i passeggeri Lufthansa potranno raggiungere Southampton (Regno Unito), Norrköping (Svezia) e Bergamo in Lombardia (Italia) non-stop da Monaco di Baviera. Oltre che Rostock (Germania), con sei voli settimanali.

Austrian Airlines offrirà ai propri clienti una vasta rete di 130 destinazioni in 55 paesi nel summer schedule 2016. I servizi includono voli quasi giornalieri per tutte le destinazioni del Nord America: sette volte alla settimana verso New York, Washington, Toronto e Chicago, e sei volte alla settimana verso Miami. Austrian Airlines opererà anche 31 servizi settimanali non-stop da Vienna in Asia nei suoi orari estivi: un Boeing 767 volerà cinque volte alla settimana a Pechino, vi saranno servizi quotidiani con Boeing 777 verso Shanghai, Bangkok e Tokyo, e cinque voli settimanali su Hong Kong.

Brussels Airlines servirà non meno di nove nuove destinazioni nei suoi programmi estivi. Toronto (Canada) si unisce alla rete di lungo raggio, servita cinque volte alla settimana a partire dalla fine del mese di marzo. Il nuovo servizio offre anche numerosi collegamenti nazionali da e per Toronto, grazie alla stretta collaborazione con il partner Star Alliance Air Canada. Accra (Ghana), il cui servizio è stato lanciato questo inverno, rimane nella rete per l’orario estivo. Più vicino a noi, Brussels Airlines continua ad espandere i suoi servizi estivi di vacanza. Le nuove aggiunte per l’estate 2016 includono Nantes (Francia), Heraklion e Salonicco (Grecia), Jerez, Tenerife e Gran Canaria (Spagna). Il nuovo servizio verso Belfast (Regno Unito) City Airport, nel frattempo, è una prima all’interno del Gruppo Lufthansa. Ultimo ma non meno importante, Brussels Airlines avrà anche una nuova destinazione tedesca, con un nuovo servizio sei volte alla settimana sulla rotta Bruxelles-Norimberga.

Eurowings servirà 130 punti in 41 paesi dalle sue basi di Berlino (Tegel), Dortmund, Düsseldorf, Amburgo, Hannover, Colonia / Bonn, Stoccarda e Vienna. Sette di questi sono destinazioni intercontinentali. Eurowings volerà a Boston (USA) e Mauritius da Colonia. Anche le altre destinazioni a lungo raggio Bangkok e Phuket (Thailandia), Punta Cana e Puerto Plata (Repubblica Dominicana) e Varadero (Cuba) riceveranno il loro servizio Eurowings estivo. Nuovi servizi saranno ulteriormente introdotti da Colonia verso Varna (Bulgaria), Mahon (Spagna) e Brindisi (Italia), che saranno tutti di nuovo serviti da Düsseldorf. Due nuovi punti in Turchia - Bodrum e Samsun - saranno serviti da Colonia, mentre Hannover-Antalya e Düsseldorf-Kutahya Zafer espanderanno ulteriormente la copertura estiva di Eurowings del mercato dei viaggi turco.

Eurowings da Stoccarda offrirà un nuovo itinerario verso Pola (Croazia), mentre Cagliari (Italia) sarà servita sia da Amburgo che da Berlino. Il mercato italiano sarà ulteriormente servito da voli sulle rotte Vienna-Roma e Amburgo-Pisa. Destinazioni estive da Amburgo comprendono Ibiza (Spagna), mentre Eurowings Düsseldorf offre servizi verso Edimburgo e East Midlands (Regno Unito), Lisbona (Portogallo) e Kavala (Grecia). Alicante (Spagna) e Bastia (Francia) saranno serviti da Düsseldorf e Vienna questa estate. I voli da Vienna verso Faro (Portogallo) e Valencia (Spagna) integreranno ulteriormente l’orario estivo Eurowings.

SWISS amplierà la propria gamma di servizi da Zurigo e Ginevra. Alicante (Spagna) riceve un nuovo servizio trisettimanale da Zurigo, mentre la destinazione di vacanza Lamezia Terme (Italia) sarà servita settimanalmente da Ginevra. Aumentano le frequenze verso varie destinazioni europee e intercontinentali esistenti. La nuova ammiraglia di SWISS, il Boeing 777-300ER, sarà introdotto su un certo numero di rotte nel corso del periodo.

(Ufficio Stampa Deutsche Lufthansa AG)

Articolo scritto da JT8D il 11 Mar 2016 alle 6:03 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus