Archivio del lun Mar 2016

IL SISTEMA BOMBARDIER WAVE RICEVE LA CERTIFICAZIONE DA TRANSPORT CANADA

Tempo di lettura: 1 minuto

Bombardier Business Aircraft ha annunciato oggi che la sua Bombardier WAVE (Wireless Access Virtually Everywhere) ultra-high-speed in-flight connectivity and productivity solution ha ottenuto un supplemental type certificate (STC) da Transport Canada (TC). Il nuovo sistema, che consente ai passeggeri di navigare in Internet, visualizzare media in streaming e effettuare una videoconferenza in volo come se fossero a casa o in ufficio, è ora disponibile come opzione per i clienti dei nuovi aeromobili Global 5000 e Global 6000. Sarà anche offerto come upgrade option sui Global aircraft attualmente in servizio. La certificazione è stata ottenuta a seguito di ampi e rigorosi test a bordo di aeromobili Global di Bombardier, i quali hanno dimostrato che il sistema WAVE, che utilizza una piattaforma hardware JetWave di Honeywell Aerospace, resta collegato ai satelliti Inmarsat next-generation Jet ConneX a varie quote, angoli e velocità, attraverso diversi tipi di meteo, sopra terra o acqua. La certificazione convalida l’affidabilità e la capacità del sistema Bombardier WAVE di fornire ai passeggeri accesso ultra-high-speed broadband, performance costanti e una copertura continua in tutto il mondo.

(Ufficio Stampa Bombardier Business Aircraft)

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , , , ,

PRENDE IL VOLO IL PRIMO AEROMOBILE AIRBUS REALIZZATO NEGLI U.S.

Tempo di lettura: 2 minuti

Il primo aereo Airbus fabbricato nella U.S. Manufacturing Facility ha volato per la prima volta. L’A321, destinato a JetBlue, è decollato dal Mobile Aeroplex a Brookley in Mobile, Alabama, alle 9:36 a.m., ha svolto la propria sequenza di test ed è atterrato alle 01:02 p.m. Il velivolo è stato pilotato dai Test Pilots Mark McCullin e Bruce Macdonald. Erano accompagnati in volo dai Flight Test Engineers Thierry Cros e Nick Picconi, oltre che dai Ground Test Engineers/Cabin Specialists Alexander Jentzsch e Mike Johns. Il volo è durato 3 ore e 26 minuti durante i quali sono stati eseguiti test sui sistemi, sulle performance dei motori e della struttura. Più di 300 dipendenti che lavorano presso l’impianto hanno applaudito mentre l’aereo decollava. “Questa è una pietra miliare nella produzione di qualsiasi aeromobile, ma questo momento è particolarmente speciale”, ha dichiarato Daryl Taylor, Vice President and General Manager of the Airbus U.S. Manufacturing Facility. “Il Mobile team ha lavorato duramente e io sono orgoglioso del fatto che la loro abilità e il talento ci hanno portato a questo momento. Insieme noi portiamo a compimento la promessa che abbiamo fatto per la città di Mobile, lo stato dell’Alabama e la Gulf Coast region: la creazione di un nuovo centro per la produzione di aerei commerciali negli Stati Uniti. Questo è solo il primo di molti aerei a venire”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , , , , , , ,

QATAR AIRWAYS AVVIA IL COLLEGAMENTO TRA DOHA E BOSTON

Tempo di lettura: 2 minuti

La scorsa settimana Qatar Airways ha avviato il servizio giornaliero non-stop tra il Logan International Airport di Boston e l’Hamad International Airport di Doha, operato con Airbus A350. Akbar Al Baker, Qatar Airways Group Chief Executive, ha detto: “Siamo lieti di espandere i servizi sulla costa orientale degli Stati Uniti e di fornire ai nostri passeggeri un collegamento diretto tra Doha e la città di Boston. Boston è una grande nuova aggiunta al nostro network e siamo lieti di inserire questa comunità storica nella nostra route map in espansione con più di 150 destinazioni in tutto il mondo. L’A350 di Airbus è il nostro ultimo prodotto in flotta e siamo felici di offrire ai nostri passeggeri l’ultimo next-generation aircraft quando viaggiano a lungo raggio con Qatar Airways”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , ,

IL GRUPPO LUFTHANSA OFFRE NUOVE DESTINAZIONI DI VACANZA NELL’ORARIO ESTIVO 2016

Tempo di lettura: 5 minuti

Le compagnie aeree del Gruppo Lufthansa – Austrian Airlines, Brussels Airlines, Eurowings, Lufthansa e SWISS – quest’estate saranno ancora più attraenti per i passeggeri business e leisure che, come sempre, potranno contare su un servizio di prim’ordine, di alta qualità e affidabilità, caratteristico del Gruppo Lufthansa. Col prossimo orario estivo, che entrerà in vigore il 27 marzo, le compagnie aeree del Gruppo Lufthansa offriranno uno dei network più completi dal mondo, con oltre 23.140 voli settimanali. Attraverso gli hub di Francoforte, Monaco, Zurigo, Vienna e Bruxelles e grazie anche a numerose connessioni point-to-point, le compagnie aeree del Gruppo serviranno 316 destinazioni in 101 paesi (rispetto alle 321 destinazioni in 103 paesi dell‘estate 2015). A questa vasta gamma di servizi si aggiungono gli oltre 18.000 voli in codeshare in collaborazione con alcune delle 30 compagnie aeree partner per fornire ai passeggeri del Gruppo collegamenti aerei praticamente verso tutto il mondo. L’orario estivo 2016 di tutte le compagnie aeree del gruppo Lufthansa è valido da domenica 27 marzo a sabato 29 ottobre. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , ,

ALITALIA RITORNA IN GIORDANIA: DAL 27 MARZO VOLI DIRETTI ROMA-AMMAN

Tempo di lettura: 1 minuto

Alitalia tornerà in Giordania anche questa estate. Dal 27 marzo, la Compagnia italiana riprenderà i collegamenti diretti Roma-Amman offrendo fino a 5 voli settimanali. Nel 2015, fra aprile e ottobre, oltre 25 mila passeggeri hanno viaggiato tra i due Paesi: il 20% in più rispetto all’anno precedente. Una delle crescite maggiori per Alitalia. I viaggiatori in partenza da Amman, grazie a comode coincidenze presso l’hub Alitalia di Fiumicino, potranno raggiungere 26 aeroporti in Italia e oltre 50 in Europa, Asia, Nord e Sud America, tra cui Santiago del Cile (dal 1 maggio) e Città del Messico (dal 16 giugno). Anche su questi voli i soci MilleMiglia Alitalia potranno accumulare e spendere miglia del programma fedeltà. I nuovi voli Roma-Amman saranno operati con aerei di medio raggio Airbus A320 dove i passeggeri potranno trovare nuovi allestimenti in cabina. L’operazione di ammodernamento degli aerei di medio raggio terminerà, come programmato a fine aprile. I viaggiatori che dall’hub di Fiumicino proseguono verso altre destinazioni, in caso di esigenze, potranno usufruire dell’assistenza della nuova squadra transiti (“Transit Team”) che li accompagnerà rapidamente al gate di partenza del volo successivo. I biglietti di Business e di Economy class sono in vendita su alitalia.com, chiamando il Customer Center al numero 89.20.10, nelle agenzie di viaggio e nelle biglietterie aeroportuali.

(Ufficio Stampa Alitalia)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , ,

VOLOTEA: RIPRENDONO LE ROTTE ESTIVE DA VENEZIA

Tempo di lettura: 2 minuti

Volotea, la compagnia aerea low cost che collega aeroporti di medie e piccole dimensioni, scende in pista al Marco Polo e fa rotta verso le mete dell’estate. Si accorciano così le distanze tra la laguna veneta e i Paesi Baschi grazie ai collegamenti diretti alla volta di Bilbao, ripartiti venerdì 18 marzo. Previste, invece, per i prossimi giorni le ripartenze delle rotte verso Cagliari, Praga e Atene (disponibili rispettivamente dal 23, 24 e 25 marzo). E con un bouquet di 32 mete raggiungibili, Venezia gioca il ruolo del leone nella strategia espansionistica del vettore. “Tra gli aeroporti in cui voliamo, il Marco Polo si piazza al primo posto per il numero di destinazioni collegate – commenta Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Volotea in Italia. – Da Venezia, infatti, è possibile prendere il volo e raggiungere Francia, Spagna, Croazia, Grecia, Repubblica Ceca, senza dimenticare naturalmente l’Italia”. Infine, il ricchissimo portafoglio voli fa registrare anche un secondo importante primato alla low cost: fra tutte le compagnie che operano al Tessera, Volotea è il primo vettore per il numero di destinazioni raggiungibili. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , ,

L’AEROPORTO DI TORINO REGISTRA A FEBBRAIO 321.883 PASSEGGERI, +13,8%

Tempo di lettura: 1 minuto

Oggi sono stati pubblicati i dati di Assaeroporti relativi all’andamento del traffico aereo negli aeroporti italiani. L’Aeroporto di Torino registra a febbraio 321.833 passeggeri, +13,8% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, a fronte di un incremento nazionale del 9,8%. Si tratta del ventiseiesimo mese di crescita consecutivo. In aumento anche il numero di movimenti: 3.736 a febbraio, +8,4% rispetto a febbraio 2015. Nei primi due mesi dell’anno lo scalo torinese ha trasportato oltre 620mila passeggeri, con una crescita complessiva dell’11,5% rispetto al primo bimestre 2015.

(Ufficio Stampa SAGAT)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni - Tags: , , ,

IN VIGORE DAL 4 APRILE 2016 LA NUOVA ORGANIZZAZIONE DELL’ENAC

Tempo di lettura: 2 minuti

L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile rende noto che da lunedì 4 aprile 2016 entra in vigore il nuovo assetto organizzativo dell’Ente, approvato a suo tempo dal Consiglio di Amministrazione. In particolare sono state ridotte da sei a quattro le Direzioni Centrali che sono state così costituite: Direzione Centrale Economia e Vigilanza Aeroporti; Direzione Centrale Regolazione Aerea; Direzione Centrale Sviluppo Organizzativo; Direzione Centrale Vigilanza Tecnica. Come da indicazioni contenute nelle recenti normative comunitarie, la concentrazione in macrosettori di tutta l’attività garantisce meglio l’esigenza di uniformità di azioni, di competenze e, di conseguenza, di efficacia nelle risposte all’utenza. La nuova organizzazione mira, pertanto, ad integrare le varie componenti che costituiscono il trasporto aereo in modo da dare maggiore efficacia alle azioni, nonché a razionalizzare l’impiego del personale dell’ENAC che, a causa del mancato turn over imposto dalle leggi in materia di contenimento della spesa pubblica, ha visto considerevolmente ridotto il numero delle risorse umane impiegate dall’Ente. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni - Tags: