IL GRUPPO LUFTHANSA OFFRE NUOVE DESTINAZIONI DI VACANZA NELL’ORARIO ESTIVO 2016

Le compagnie aeree del Gruppo Lufthansa - Austrian Airlines, Brussels Airlines, Eurowings, Lufthansa e SWISS – quest’estate saranno ancora più attraenti per i passeggeri business e leisure che, come sempre, potranno contare su un servizio di prim’ordine, di alta qualità e affidabilità, caratteristico del Gruppo Lufthansa. Col prossimo orario estivo, che entrerà in vigore il 27 marzo, le compagnie aeree del Gruppo Lufthansa offriranno uno dei network più completi dal mondo, con oltre 23.140 voli settimanali. Attraverso gli hub di Francoforte, Monaco, Zurigo, Vienna e Bruxelles e grazie anche a numerose connessioni point-to-point, le compagnie aeree del Gruppo serviranno 316 destinazioni in 101 paesi (rispetto alle 321 destinazioni in 103 paesi dell‘estate 2015). A questa vasta gamma di servizi si aggiungono gli oltre 18.000 voli in codeshare in collaborazione con alcune delle 30 compagnie aeree partner per fornire ai passeggeri del Gruppo collegamenti aerei praticamente verso tutto il mondo. L’orario estivo 2016 di tutte le compagnie aeree del gruppo Lufthansa è valido da domenica 27 marzo a sabato 29 ottobre.

Lufthansa servirà 205 destinazioni nel mondo con 10.712 voli settimanali. Una delle novità del network intercontinentale è San Jose (USA), servita dal 1 luglio cinque volte alla settimana. La regione metropolitana di San Jose è la patria di circa 3,3 milioni di persone. Si trova nel cuore della Silicon Valley in California, dove risiedono innumerevoli aziende Internet e IT. Anche molte grandi aziende nei settori del biotech, farmaceutico e medicale si trovano nella regione, che ospita inoltre i centri di ricerca di diverse case automobilistiche. San Jose non è attraente solo per i viaggiatori d’affari, ma è anche un punto di partenza ideale per esplorare il nord della California. E, come tale, costituisce un’interessante alternativa a San Francisco, che si trova a soli 70 chilometri di distanza.

Lufthansa implementa i servizi anche su altre due nuove destinazioni europee: Alicante (Spagna), con un nuovo servizio settimanale, e Tirana (Albania).

Oltre che da Francoforte, Lufthansa opererà nuovi voli intercontinentali da Monaco, verso Denver (USA) e Teheran (Iran). Denver sarà servita cinque volte alla settimana dall’11 maggio, mentre Teheran usufruirà di un servizio trisettimanale dal 4 luglio.

Lufthansa incrementerà da Monaco anche le destinazioni per le vacanze. Il prossimo orario estivo, infatti, vede nuovi collegamenti per Santorini e Corfù (Grecia) - 1 volo settimanale da Pentecoste in avanti - e Porto (Portogallo) - 4 voli settimanali dal 24 aprile.

La domanda dei viaggi da e per l’Europa orientale è chiaramente in aumento. Pertanto Lufthansa offrirà i suoi primi voli da Monaco a Debrecen (Ungheria) e Rzeszów nel sud-est della Polonia. Odessa (Ucraina) ritorna nel network con due voli settimanali da Monaco a partire dal 31 marzo. Tallinn è un’altra nuova destinazione disponibile da Monaco, servita da due voli giornalieri in combinazione con Adria Airways.

Lufthansa prevede inoltre di espandere ulteriormente il network in collaborazione con il suo partner British Midland. In futuro, i passeggeri Lufthansa potranno raggiungere Southampton (Regno Unito), Norrköping (Svezia) e Bergamo non-stop da Monaco. E Rostock (Germania) accoglierà ora sei voli settimanali. Altra novità per l’Italia è il secondo collegamento da Monaco per Ancona a partire dal prossimo 25 aprile 2016.

Austrian Airlines offrirà ai propri passeggeri una vasta rete di 130 destinazioni in 55 paesi. I servizi includono voli quasi giornalieri per tutte le destinazioni del Nord America: sette voli alla settimana verso New York, Washington, Toronto e Chicago, e sei verso Miami. Austrian Airlines opererà anche 31 servizi settimanali non-stop da Vienna verso l’Asia quest’estate: un Boeing 767 volerà cinque volte alla settimana a Pechino, mentre sono previsti servizi quotidiani del Boeing 777 a Shanghai, Bangkok e Tokyo, e cinque voli settimanali per Hong Kong

Brussels Airlines servirà non meno di nove nuove destinazioni nei suo orario estivo. Toronto (Canada) si unisce alla crescente rete di lungo raggio, servita cinque volte a settimana a partire dalla fine del mese di marzo. Il nuovo servizio offre anche numerosi collegamenti nazionali da e per Toronto, grazie alla stretta collaborazione tra Brussels Airlines e la compagnia Air Canada partner di Star Alliance. Accra (Ghana), il cui servizio è stato lanciato questo inverno, rimane anche in estate.

Brussels Airlines continua ad espandere i servizi estivi di vacanza anche verso le destinazioni europee. Le novità includono Nantes (Francia), Heraklion e Salonicco (Grecia) e Jerez, Tenerife e Gran Canaria (Spagna). Il nuovo servizio per Belfast (Regno Unito), nel frattempo, è il primo all’interno del Gruppo Lufthansa.

Ultimo ma non meno importante, Brussels Airlines avrà anche una nuova destinazione in Germania, con sei voli alla settimana sulla rotta Bruxelles-Norimberga.

Nel complesso, Brussels Airlines offrirà 815 voli in Europa e 95 voli intercontinentali alla settimana questa estate con la sua flotta di 50 aeromobili.

Eurowings servirà 130 destinazioni in 41 paesi da Berlino (Tegel), Dortmund, Düsseldorf, Amburgo, Hannover, Colonia / Bonn, Stoccarda e Vienna. Sette di queste sono destinazioni intercontinentali. Novità del network a lungo raggio Eurowings sono Boston (USA) e Mauritius, entrambe servite da Colonia. Le altre nuove destinazioni a lungo raggio sono Bangkok e Phuket (Thailandia), Punta Cana e Puerto Plata (Repubblica Dominicana) e Varadero (Cuba).

Altri nuovi collegamenti saranno introdotti da Colonia a Varna (Bulgaria), Mahon (Spagna) e Brindisi (Italia), che saranno ora anche serviti anche da Düsseldorf. Due nuove mete in Turchia - Bodrum e Samsun - saranno servite da Colonia, mentre Hannover-Antalya e Düsseldorf-Kutahya Zafer espanderanno ulteriormente la copertura estiva di Eurowings in Turchia.

Da Stoccarda ci sarà un nuovo collegamento verso Pola (Croazia), mentre Cagliari (Italia) sarà servita sia da Amburgo che da Berlino. Il mercato italiano sarà ulteriormente raggiunto da voli sulle rotte Vienna-Roma e Amburgo-Pisa. Altre mete di vacanza da Amburgo comprendono Ibiza (Spagna), mentre da Düsseldorf partiranno i collegamenti verso Edimburgo e East Midlands (Regno Unito), Lisbona (Portogallo) e Kavala (Grecia).

Alicante (Spagna) e Bastia (Francia) saranno raggiunte da voli in partenza da Düsseldorf e Vienna questa estate. E i voli da Vienna a Faro (Portogallo) e Valencia (Spagna) integreranno ulteriormente l’ampio orario estivo di Eurowings.

SWISS ottimizzerà i collegamenti da Zurigo e Ginevra. Alicante (Spagna) riceve un nuovo servizio trisettimanale da Zurigo, mentre Lamezia Terme sarà collegata settimanalmente a Ginevra. I nuovi orari vedono un incremento delle frequenze verso varie destinazioni europee e intercontinentali. E la nuova ammiraglia di SWISS, il Boeing 777-300ER, sarà introdotta su un certo numero di rotte nel corso dell’orario estivo. SWISS servirà 102 destinazioni in 46 paesi quest’estate.

(Ufficio Stampa Lufthansa)

Articolo scritto da JT8D il 21 Mar 2016 alle 6:28 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus