Archivio del Apr 2016

AEROPORTO DI BRUXELLES: RIAPRE PARZIALMENTE LA DEPARTURES HALL

Tempo di lettura: 1 minuto

La sala partenze dell’aeroporto di Bruxelles sarà parzialmente riaperta il 1° maggio. Ci sono voluti meno di 40 giorni per ripristinare buona parte della departures hall. A seguito di una cerimonia di apertura, i passeggeri di tre voli in partenza nel pomeriggio di Domenica saranno in grado di effettuare il check-in presso la sala partenze. A partire da Lunedi, le procedure di check-in per tutti i voli saranno divise tra la departures hall e la struttura temporanea. Nella Hall Partenze, 111 banchi check-in saranno in servizio. I 36 banchi check-in nelle strutture temporanee resteranno aperti, il che significa che ci sono 147 banchi check-in a disposizione dei passeggeri e delle compagnie aeree. I passeggeri e il personale avranno quindi più spazio e comfort. La capacità dell’aeroporto aumenta almeno all’80% del numero di passeggeri prima degli attacchi. Come per le strutture temporanee, i passeggeri dovranno superare un pre-controllo dei servizi di sicurezza prima che possano entrare nella sala partenze. Inoltre, solo i passeggeri saranno ammessi nella departures hall e nelle strutture temporanee. Rimangono invariati i consigli ai passeggeri vigenti, tra cui arrivare in aeroporto almeno tre ore prima e tenere la carta d’identità o il passaporto a portata di mano quando si entra in aeroporto.

(Ufficio Stampa Brussels Airport)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni - Tags: , , ,

IAG COMUNICA I RISULTATI DEL PRIMO TRIMESTRE 2016

Tempo di lettura: 1 minuto

Il Gruppo IAG ha comunicato i risultati del primo trimestre 2016. L’utile operativo del trimestre è pari a 155 milioni di euro prima degli exceptional items (nel 2015: 25 milioni), escludendo Aer Lingus è pari a 181 milioni. I ricavi sono pari a 4,4 miliardi di euro, rispetto ai 4,1 miliardi nel 2015. Willie Walsh, Amministratore delegato di IAG, ha dichiarato: “Stiamo segnando un utile operativo di € 155 milioni prima delle voci straordinarie, € 130 milioni in più rispetto allo scorso anno. Si tratta di una buona prestazione con un forte incremento in quello che è tradizionalmente il trimestre più debole. Il fatturato totale è aumentato del 7,9 per cento e il costo totale per ASK è diminuito del 6,1 per cento”. IAG nel 2016 si aspetta di generare un aumento dell’utile operativo simile al 2015.

(Ufficio Stampa International Airlines Group)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: ,

AGGIORNAMENTO SULLO STATO DEI LAVORI DEL MOLO C DELL’AEROPORTO DI ROMA FIUMICINO: INCONTRO ENAC – AEROPORTI DI ROMA

Tempo di lettura: 2 minuti

Si è svolta nella mattinata di oggi, 29 aprile 2016, direttamente presso l’Aeroporto di Roma Fiumicino, la riunione mensile ENAC – Aeroporti di Roma per una verifica sullo stato di avanzamento dei lavori in corso nel principale scalo italiano e, in particolare, delle opere che interessano il completamento del cosiddetto avancorpo T3 e del Molo C che, come da cronoprogramma, dovrebbero essere pronti entro il 31 dicembre 2016. All’incontro hanno partecipato il Presidente dell’ENAC Vito Riggio, il Direttore Centrale Vigilanza Tecnica, Roberto Vergari, il Direttore Centrale Economia e Vigilanza Aeroporti, Fabio Marchiandi, le strutture tecniche dell’Ente competenti per materia, l’Amministratore Delegato di Atlantia Giovanni Castellucci, l’Amministrato Delegato di Aeroporti di Roma Ugo De Carolis e il Direttore Generale della società Gian Luca Littarru. Ha preso parte all’incontro anche la società Cimolai in rappresentanza dell’ATI, raggruppamento di imprese, costituita per la realizzazione delle opere oggetto della riunione. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , , ,

EMBRAER COMUNICA I RISULTATI FINANZIARI DEL PRIMO TRIMESTRE 2016

Tempo di lettura: 1 minuto

Nel primo trimestre del 2016 (1Q16), Embraer ha consegnato 21 aerei commerciali e 23 executive (12 light e 11 large), con un incremento del 38% nelle consegne totali rispetto al 1Q15. Il portafoglio ordini della società alla fine del trimestre è pari a US $ 21,9 miliardi, rispetto a US $ 20,4 miliardi alla fine del 1Q15 e US $ 22,5 miliardi di dollari a fine 2015. A seguito di maggiori consegne di aerei in entrambi i segmenti, i ricavi nel 1Q16 sono stati US $ 1,309 miliardi, con un incremento del 24% rispetto al 1Q15. I margini EBIT e EBITDA erano del 6,5% e del 12,8%, rispettivamente, nel 1Q16 (rispetto al 7,5% e al 14,1% nel 1Q15). L’EBIT e EBITDA del trimestre sono pari a US $ 85,7 milioni e US $ 167,6 milioni rispettivamente (contro US $ 79,6 milioni e US $ 149,1 milioni nel 1Q15). La perdita netta adjusted è pari a US $ 1,7 milioni nel 1Q16. La Società ribadisce il suo outlook riguardo la prospettiva finanziaria e le consegne per il 2016.

(Ufficio Stampa Embraer)

Categoria: Industria - Tags:

BOEING CONSEGNERA’ UN NUMERO RECORD DI AEREI A TURKISH AIRLINES NEL 2016

Tempo di lettura: 1 minuto

Boeing fornirà un numero record di aerei quest’anno alla compagnia di bandiera della Turchia, Turkish Airlines. In totale, il vettore prenderà in consegna sei 777-300ER e 20 737-800 Next-Generation nel 2016. “Turkish Airlines è una delle compagnie aeree in crescita del mondo con un global network stabilito. Si è raggiunto questo attraverso vari investimenti significativi nella sua flotta che è attualmente pari a oltre 311 aerei e in continua crescita”, ha detto Ahmet Bolat, Chief Investment e Technology Officer, Turkish Airlines. “La consegna di ulteriori 26 Boeing quest’anno è parte integrante della crescita continua del vettore e non vediamo l’ora di presentare i nuovi aerei sul nostro network nazionale e internazionale”. “Siamo lieti che Turkish Airlines continua a mostrare fiducia nei prodotti e servizi di Boeing”, ha detto Monty Oliver, vice president, European Sales, Boeing Commercial Airplanes. “Abbiamo un forte rapporto con la compagnia aerea e siamo onorati che continuiamo a svolgere un ruolo chiave nel sostenere i suoi piani di crescita ambiziosi”.

(Ufficio Stampa Boeing)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: ,

ROLLS-ROYCE ACCOGLIE LA SELEZIONE DI CHINA EASTERN DI 20 A350 XWB CON MOTORI TRENT XWB

Tempo di lettura: 1 minuto

Rolls-Royce accoglie la decisione di China Eastern di selezionare 20 aeromobili Airbus A350 XWB, dotati di motore Trent XWB. Dominic Horwood, Rolls-Royce, Director, Customers and Services – Civil Aerospace, ha dichiarato: “Accogliamo con favore questa decisione di China Eastern che ha selezionato l’A350 XWB. Non vediamo l’ora di equipaggiare gli aerei con il nostro motore Trent XWB”. Questa è la prima selezione di China Eastern per l’Airbus A350 XWB. I motori Rolls-Royce Trent 700 equipaggiano già 51 Airbus A330 di China Eastern in servizio.

(Ufficio Stampa Rolls-Royce)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , , ,

DELTA ORDINA ULTERIORI MOTORI CFM56-5B PER 37 AEROMOBILI A321CEO

Tempo di lettura: 1 minuto

Delta Air Lines ha annunciato oggi che ha scelto il motore CFM56-5B di CFM International per 37 ulteriori A321ceo ordinati e con consegna in programma con inizio nel 2017. L’ordine include anche un Material Support Agreement (MSA) per i motori CFM56-5B/-7B della flotta Delta. Questi A321 si uniranno a 126 A319 e A320 con motori CFM che operano correntemente nella flotta Delta. La compagnia aerea di recente ha preso in consegna il suo primo Airbus A321 e sta usando l’aereo per sostituire gradualmente aeromobili meno efficienti che verranno ritirati dalla flotta. Delta è stato il primo cliente di CFM International e ha lanciato il prodotto in servizio commerciale il 24 aprile 1982, quando ha volato il primo McDonnell Douglas DC-8-71 con motori CFM56-2 su un volo tra Atlanta e Savannah, in Georgia. Oggi, la compagnia aerea ha in servizio o in ordine più di 410 Airbus A320 e Boeing 737 con motori CFM56-5B e CFM56-7B. “L’inizio del nostro rapporto con Delta è un punto cruciale nella storia di CFM”, ha detto Jean-Paul Ebanga, presidente e CEO di CFM. “Senza la fiducia che ha mostrato in noi allora, semplicemente non esisteremmo oggi. E’ incredibilmente gratificante che, 34 anni dopo, Delta conta ancora su CFM per equipaggiare la sua flotta a corridoio singolo”.

(Ufficio Stampa CFM International)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , ,

DELTA ORDINA 37 AEROMOBILI AIRBUS A321

Tempo di lettura: 2 minuti

Delta Air Lines ha piazzato un ordine per 37 aeromobili A321ceo. Questo ordine segue i precedenti ordini di Delta per la versione CEO del più grande membro della famiglia Airbus A320 nel 2013 e nel 2014. Delta ha preso in consegna il suo primo A321 nel marzo 2016. Compreso l’annuncio di oggi, Delta ha ordinato un totale di 82 A321. Saranno alimentati da motori CFM56 di CFM International. “La famiglia Airbus A320 continua ad essere un pilastro affidabile, efficiente nei costi e piacevole per i clienti nella nostra flotta narrowbody”, ha affermato Ed Bastian, Delta incoming chief executive. “L’ordine per gli A321 è una mossa opportuna che ci permette di produrre rendimenti forti e accelerare il ritiro di 116 MD-88 in modo efficiente”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , ,

CHINA EASTERN AIRLINES ORDINA 20 AIRBUS A350 XWB

Tempo di lettura: 1 minuto

China Eastern Airlines ha siglato con Airbus un ordine per l’acquisto di 20 aeromobili A350-900, diventando l’ultimo vettore in ordine di tempo ad acquistare questo modello. “L’introduzione dell’ultima generazione di A350 XWB dimostra che la partnership fra China Eastern Airlines e Airbus ha raggiunto una nuova fase. L’introduzione degli A350 XWB giocherà un ruolo determinante nella promozione della nostra capacità operativa, redditività e servizio sui nostri voli internazionali di lungo raggio e aprirà un nuovo capitolo nello sviluppo internazionale di China Eastern Airlines”, ha dichiarato Liu Shaoyong, Chairman di China Eastern Airlines. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , ,

PHILIPPINE AIRLINES FINALIZZA L’ORDINE PER GLI A350 XWB

Tempo di lettura: 1 minuto

Philippine Airlines (PAL) ha finalizzato un accordo con Airbus per un ordine fermo di sei A350-900, più sei opzioni. L’accordo conferma una Lettera d’Intenti (MoU) annunciata agli inizi dell’anno in occasione del Salone dell’Aviazione di Singapore. L’A350 XWB diventerà il fiore all’occhiello della futura flotta di lungo raggio di PAL e sarà configurato in tre classi premium. Il vettore opererà questi aeromobili sui voli senza scalo verso gli Stati Uniti e verso nuove destinazioni in Europa. L’A350 XWB è l’ultimo membro della famiglia di aeromobili widebody di Airbus. A oggi Airbus ha registrato un totale di 783 ordini fermi per l’A350 XWB da parte di 42 clienti nel mondo, che lo hanno reso uno dei widebody di maggiore successo di sempre.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , ,

ALITALIA RIDUCE SENSIBILMENTE LE PERDITE NEL 2015. CONFERMATA PROFITTABILITA’ ENTRO IL 2017

Tempo di lettura: 4 minuti

Alitalia conferma di essere sulla strada per tornare in utile entro il 2017, avendo ridotto di € 381 milioni le perdite nel 2015 rispetto all’anno precedente. L’importante risultato del 2015 è relativo al primo anno del piano triennale di rilancio della Compagnia italiana, che si è concluso con ricavi totali pari a € 3.312,4 milioni e un risultato netto di € -199.1 milioni, in significativo miglioramento rispetto alla perdita di € 580 milioni registrata nel 2014. Un andamento pienamente in linea con gli obiettivi fissati dal Piano industriale. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags:

ALITALIA E ETIHAD AIRWAYS SPONSOR DELLE FASHION WEEK INTERNAZIONALI

Tempo di lettura: 3 minuti

Alitalia ed Etihad Airways insieme in una partnership unica nell’ambito dell’industria mondiale della moda. La compagnia di bandiera degli Emirati Arabi Uniti Etihad Airways ha siglato un nuovo accordo internazionale con WME | IMG grazie al quale sarà il primo partner per il mondo della moda, partecipando ai diciassette eventi annuali legati alle fashion week in tutto il mondo. L’accordo, il primo a coinvolgere compagnie aeree di diverse nazionalità in una collaborazione pluriennale con l’industria della moda, prevede che Etihad Airways sia la compagnia aerea ufficiale delle sfilate che si terranno a New York, Londra, Milano, Berlino, Sydney e Mumbai. Gli eventi comprendono la New York Fashion Week, The Shows, MADE Fashion Week, London Fashion Week, London Collections Men, Milan Fashion Week, Milano Moda Uomo, Mercedes-Benz Fashion Week di Berlino, Mercedes-Benz Fashion Week australiana e la Lakme Fashion Week. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Eventi e Manifestazioni - Tags: , , ,

EMIRATES: LO STAND ‘INFINITE POSSIBILITIES’ ATTIRA QUASI 13.000 VISITATORI ALL’ATM

Tempo di lettura: 1 minuto

Lo stand ‘Infinite Possibilities’ di Emirates è stato visitato da quasi 13.000 persone in questa edizione della Fiera ATM, la più grande manifestazione turistico-commerciale della regione, che hanno potuto conoscere e provare le novità dei caratteristici prodotti e servizi della Compagnia aerea. Lo stand ‘Infinite Possibilites’ ha mostrato i prodotti e i servizi per cui Emirates è leader del settore e oltre 9.000 visitatori hanno sperimentato la caratteristica Suite Privata di First Class, i sedili per Business Class recentemente introdotti sui Boeing 777, oltre ad altri prodotti iconici come la Lounge di bordo dell’A380, la First Class Shower Spa e gli spaziosi sedili di Economy Class. Oltre 1.900 visitatori hanno sperimentato la realtà virtuale con l’allenamento dell’ Arsenal all’Emirates Stadium di Londra e la lussuosa First Class Lounge di Emirates presso l’aeroporto internazionale di Dubai. Oltre 500 incontri si sono svolti con i partner commerciali del settore e fornitori, e oltre 1.100 pasti sono stati serviti nel corso della fiera ATM per ospiti di Emirates. La fiera ATM si è svolta dal 25 al 28 Aprile.

(Ufficio Stampa Emirates)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Eventi e Manifestazioni - Tags: , ,

INDUSTRIA AEROSPAZIALE LOMBARDA: L’EXPORT CRESCE DEL 4,7%

Tempo di lettura: 3 minuti

“Il settore dell’aerospazio italiano viaggia a diverse velocità tra limiti e opportunità: la domanda di trasporto civile è in crescita del 4% nel mondo, quello militare è in calo, ma per quanto riguarda il Paese il traino è la nostra industria. Scontiamo però un distacco della politica rispetto al settore oltre ai ben noti problemi generali di burocrazia, fiscalità e lentezza. Per quanto riguarda invece la Lombardia, la formula del distretto funziona, dando ottimi risultati”, così il Presidente del Lombardia Aerospace Cluster, Carmelo Cosentino, nella sua relazione all’Assemblea delle imprese dell’aerospazio lombardo riunite alla presenza del Presidente di Regione Lombardia, Roberto Maroni, a cui sono stati presentati i numeri di un andamento costante del comparto. Un’assise annuale in rappresentanza di un settore che in Regione Lombardia conta 220 imprese, il 12% delle quali grandi player, mentre il restante 88% rappresentato da Pmi. Un’industria, quella aerospaziale caratterizzata da un elevato grado di internazionalizzazione: fra il 2000 e il 2015 la Lombardia si è mantenuta saldamente in testa fra tutti i distretti aerospaziali nazionali originando circa un terzo del totale delle esportazioni aerospaziali nazionali, arrivando a toccare punte anche del 38%. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: ,

BOMBARDIER ANNUNCIA I RISULTATI DEL PRIMO TRIMESTRE 2016

Tempo di lettura: 1 minuto

Bombardier ha annunciato i risultati finanziari per il primo trimestre conclusosi il 31 Marzo 2016. I ricavi sono pari a US $ 3,9 miliardi di dollari, l’EBIT si attesta a US $ 56 milioni, l’EBIT prima delle operazioni straordinarie è pari a US $ 130 milioni. Bombardier Commercial Aircraft riporta ricavi pari a US $ 616 milioni. “Il nostro piano di turn around sta guadagnando trazione. Abbiamo rispettato i nostri impegni per il primo trimestre e rimaniamo sulla buona strada per rispettare la guidance 2016 e gli obiettivi per il 2020. Le nostre azioni decisive per migliorare le nostre attività e il modello di business stanno iniziando a pagare”, ha dichiarato Alain Bellemare, Presidente e Chief executive Officer, Bombardier. Bombardier ha anche annunciato oggi che Delta Air Lines ha siglato un ordine fermo per 75 aerei CS100 con opzioni per altri 50 aerei CS100. Sulla base del prezzo di listino, l’ordine fermo ha un valore di circa 5,6 miliardi di $ US. Le consegne sono programmate per iniziare nel 2018. Come risultato di questo ordine, il programma dovrebbe entrare in servizio con un backlog di oltre 300 velivoli o fino a 800 velivoli comprese tutte le opzioni e gli impegni. “Siamo molto orgogliosi di accogliere Delta come cliente C Series e di ampliare la nostra partnership con una compagnia aerea così prestigiosa. Data la posizione di Delta come una delle compagnie aeree più grandi e più rispettate del mondo, questo accordo è un forte sostegno al C Series come best performing aircraft nella classe 100-150 passeggeri. L’aggiunta di Delta alla nostra lista di clienti C Series ci dà enorme spinta mentre ci avviciniamo all’entrata in servizio questa estate”, ha concluso Bellemare.

(Ufficio Stampa Bombardier)

Categoria: Industria - Tags: , ,