ETIHAD AIRWAYS E ALITALIA MAJOR SPONSOR DI “TRIUMPHS AND LAMENTS”

Etihad Airways e Alitalia sono i major sponsor di “Triumphs and Laments”, un progetto d’arte contemporanea per la città di Roma che racconterà la sua storia millenaria tramite una sequenza iconografica realizzata dall’artista contemporaneo sudafricano William Kentridge in collaborazione con l’artista visiva di fama mondiale Kristin Jones, fondatrice dell’Associazione culturale TEVERETERNO. Il programma prevede la realizzazione di un fregio lungo mezzo chilometro e alto tredici metri sul tratto del lungotevere tra Ponte Sisto e Ponte Mazzini, che sarà composto da 80 figure scelte e ideate da Kentridge per rappresentare i più grandi trionfi e le più grandi sconfitte della Capitale dal passato ad oggi. Le immagini saranno realizzate tramite una tecnica innovativa messa a punto proprio da Kentridge, che consiste nel far emergere delle sagome sui muraglioni di travertino del Tevere attraverso la semplice pulizia della patina biologica accumulatasi negli anni. Gli stencil realizzati dall’artista e un forte getto d’acqua saranno gli unici elementi utilizzati per la realizzazione del fregio, in un suggestivo gioco di chiaroscuri.

Il capolavoro di William Kentridge apparterrà alla città, cambiando il panorama in modo naturale, per alcuni anni. Si tratta di un progetto artistico realizzato per tutti i cittadini e i turisti della “Città Eterna”.

Etihad Airways e Alitalia sono orgogliosi di sponsorizzare quest’iniziativa che vede protagonisti Roma e uno dei suoi simboli più celebri: il Tevere. Roma è capitale italiana ma anche capitale dell’Italia nel mondo, una città che da sempre ricopre un ruolo di leadership nel panorama artistico-culturale internazionale.

Roma rappresenta inoltre la sede ed il centro operativo sia di Alitalia che di Etihad, oltre che l’hub che collega l’Italia a più di 500 destinazioni in tutto il mondo.

L’inaugurazione dell’opera avviene in occasione del “Natale di Roma”, con un evento teatrale creato in collaborazione con il compositore Philip Miller: un gioco d’ombre dal vivo e la processione di due bande musicali si esibiranno insieme sullo sfondo dell’opera. Oltre 200 volontari si uniranno a questo collettivo multiculturale, creando una spettacolare processione che porterà in vita l’opera. L’esibizione sarà ripetuta quattro volte nell’arco di due giorni, e sarà gratuita e aperta al pubblico. Gli spettatori potranno assistere dalla banchina di fronte a Piazza Tevere, accessibile dalle scale di Ponte Sisto e Ponte Mazzini.

(Ufficio Stampa Alitalia)

Articolo scritto da JT8D il 21 Apr 2016 alle 5:38 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Eventi e Manifestazioni - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus