IL SECONDO 767-2C DEL PROGRAMMA KC-46 COMPLETA IL PRIMO VOLO

Boeing, il 25 aprile, completando con successo il primo volo, ha aggiunto il quarto ed ultimo aereo flight test alla flotta KC-46 Pegasus, un 767-2C. Durante il volo di un’ora e 40 minuti i piloti hanno compiuto i controlli operativi al motore, ai flight control e agli environmental control system, portando il 767-2C ad un’altitudine massima di 39.000 piedi prima di atterrare a Boeing Field, a sud di Seattle. Il 767-2C è un KC-46 senza il sistema di rifornimento aereo installato. Questo aereo, conosciuto come EMD-3, verrà usato per condurre gli environmental control system test, compresi i test hot day/cold day e i test di penetrazione del fumo. Boeing, come parte del contratto aggiudicato nel 2011 per progettare e sviluppare il tanker di nuova generazione dell’Aeronautica americana, ha costruito quattro aerei test  - due sono configurati come 767-2C e due come KC-47 tanker. Alla fine, entrambi i 767-2C diventeranno KC-46 tanker. EMD-1, il primo degli aerei test 767-2C, ha completato oltre 315 ore di test in volo sin dal suo primo volo a dicembre 2014. EMD-2, il primo tanker KC-46 del programma, ha effettuato il suo volo inaugurale a settembre 2015 e ha completato oltre 240 ore di test in volo, compresi i rifornimenti all’F-16, all’F/A-18 e all’AV-8B. Questo è stato anche rifornito da un KC-10 tanker. EMD-4, il secondo tanker, ha volato per la prima volta il 2 marzo 2016 e ha completato 25 ore di volo. Boeing ha in programma di costruire 179 aerei KC-46 per l’Aeronautica Americana.

(Ufficio Stampa Boeing)

Articolo scritto da JT8D il 26 Apr 2016 alle 6:07 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus