DELTA ORDINA ULTERIORI MOTORI CFM56-5B PER 37 AEROMOBILI A321CEO

Delta Air Lines ha annunciato oggi che ha scelto il motore CFM56-5B di CFM International per 37 ulteriori A321ceo ordinati e con consegna in programma con inizio nel 2017. L’ordine include anche un Material Support Agreement (MSA) per i motori CFM56-5B/-7B della flotta Delta. Questi A321 si uniranno a 126 A319 e A320 con motori CFM che operano correntemente nella flotta Delta. La compagnia aerea di recente ha preso in consegna il suo primo Airbus A321 e sta usando l’aereo per sostituire gradualmente aeromobili meno efficienti che verranno ritirati dalla flotta. Delta è stato il primo cliente di CFM International e ha lanciato il prodotto in servizio commerciale il 24 aprile 1982, quando ha volato il primo McDonnell Douglas DC-8-71 con motori CFM56-2 su un volo tra Atlanta e Savannah, in Georgia. Oggi, la compagnia aerea ha in servizio o in ordine più di 410 Airbus A320 e Boeing 737 con motori CFM56-5B e CFM56-7B. “L’inizio del nostro rapporto con Delta è un punto cruciale nella storia di CFM”, ha detto Jean-Paul Ebanga, presidente e CEO di CFM. “Senza la fiducia che ha mostrato in noi allora, semplicemente non esisteremmo oggi. E’ incredibilmente gratificante che, 34 anni dopo, Delta conta ancora su CFM per equipaggiare la sua flotta a corridoio singolo”.

(Ufficio Stampa CFM International)

Articolo scritto da JT8D il 29 Apr 2016 alle 5:54 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus