EASYJET COMUNICA I RISULTATI FINANZIARI DEL SEMESTRE CHIUSO AL 31 MARZO 2016

easyJet ha comunicato i risultati finanziari del semestre con termine al 31 marzo 2016. Le entrate totali sono aumentate a 1,771 miliardi di sterline (+0,3%), mentre i passeggeri sono cresciuti a 31 milioni (+7,4%), con un load factor pari a 89,7%, invariato. Nel semetre la compagnia ha registrato una perdita ante imposte pari a 24 milioni di sterline (utile di 7 milioni nello stesso periodo dell’anno precedente). Il risultato a valute costanti è pari a 5 milioni di sterline. Commentando i risultati, Carolyn McCall, CEO di easyJet, ha dichiarato: “easyJet ha consegnato una robusta performance finanziaria nel corso del semestre, nonostante i noti eventi esterni. I consumatori hanno goduto della riduzione delle tariffe, che sono diminuite del 6% anno su anno, il secondo anno consecutivo in cui diminuiscono, con i benefici dei costi del carburante più bassi passati ai passeggeri. L’attivo controllo dei costi della compagnia ha contribuito a mantenere i margini. Questa performance è una chiara dimostrazione dei punti di forza della combinazione unica di easyJet, un network leader in Europa unito ad un servizio cordiale, tariffe basse e digital and data leadership. Siamo certi che nel corso dell’intero anno cresceranno di nuovo il numero di passeggeri, i ricavi e i profitti. Come risultato del bilancio easyJet e della fiducia per il futuro successo del business, il dividend payout ratio sarà incrementato al 50%, soggetto ad approvazione”.

(Ufficio Stampa easyJet)

Articolo scritto da JT8D il 10 Mag 2016 alle 8:43 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags:


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus