L’E190 DEBUTTA IN GIAPPONE CON J-AIR

Embraer ha annunciato oggi il debutto dell’E190 in Giappone con J-AIR, sussidiaria di Japan Airlines. Il volo inaugurale ha avuto luogo tra Osaka (Itami) e Kagoshima. L’ingresso del primo E190 nella flotta J-AIR porta il numero corrente di E-Jets che operano in tutto il Giappone a 28. “Gli E-Jets hanno dimostrato la loro capacità di aiutare le compagnie aeree a massimizzare la resa e entrare in modo sostenibile in nuovi mercati, come nel caso di Japan Airlines”, ha dichiarato Paulo Cesar Silva, Presidente e CEO di Embraer Commercial Aviation. “L’E190 configurato con 95 posti integra le operazioni degli E170 di J-AIR. La capacità extra offerta riflette anche la crescita costante del mercato interno. Siamo sicuri che il nostro E-Jet continuerà ad aggiungere forte valore alle operazioni di J-AIR e siamo grati a Japan Airlines per la fiducia e per la partnership di cui continuiamo a godere”. “Siamo onorati di ricevere il primo E190 in Giappone”, ha dichiarato Tetsuya Onuki, presidente di J-AIR Corporation. “La combinazione degli E170 esistenti e dei nuovi E190 ci darà una maggiore flessibilità per abbinare i nostri prodotti e servizi alle esigenze dei clienti. Siamo sicuri che l’E190, con il nostro nuovo interno della cabina e l’aggiunta del servizio J Class, consegnerà un’esperienza confortevole per i clienti”. L’E190, configurato da JAL in doppia classe con sedili in pelle, è il terzo Embraer E-Jet che opera in Giappone, oltre agli E170 e E175 che già operano nel paese. J-AIR opera attualmente un totale di 17 E170 e Fuji Dream Airlines opera tre E170 e sette E175. L’E190 è operato da 50 clienti in tutto il mondo.

(Ufficio Stampa Embraer)

Articolo scritto da JT8D il 10 Mag 2016 alle 8:57 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus