EMIRATES LANCIA IL TERZO VOLO GIORNALIERO A CITTÀ DEL CAPO, SUD AFRICA

EmiratesEmirates ha annunciato che introdurrà un terzo servizio giornaliero tra Dubai e Città del Capo dal 4 Luglio 2016.

Il nuovo collegamento integrerà i due voli giornalieri già in servizio tra le due città, per soddisfare la crescente domanda sulla rotta, e offrire ai viaggiatori ancora più comfort e possibilità di scelta.

Il Boeing 777-300ER di Emirates, con volo EK 778, partirà da Dubai alle 10: 50 con arrivo a Città del Capo alle 18:30. Il volo di ritorno, l’EK 779, partirà da Città del Capo alle 20:05 e arriverà a Dubai alle 07:30 del mattino seguente. La tempistica dei voli darà ai clienti in partenza da Città del Capo e a quelli provenienti da tutta la rete globale di Emirates una maggiore flessibilità nei loro piani di viaggio e offrirà convenienti tempi di transito per i voli di collegamento dall’hub della compagnia aerea, Dubai.

Città del Capo è una delle destinazioni più popolari nel network di Emirates, e il volo aggiuntivo aiuterà a soddisfare la crescente domanda per la città, supportando il turismo locale e il settore dell’hospitality. L’aumento della frequenza sottolinea l’importanza del Sud Africa come una delle destinazioni principali e come  meta turistica, e l’impegno di Emirates per sostenere la crescita in questi settori, grazie anche alle connessioni attraverso il suo network composto da oltre 150 destinazioni.

L’attuale accordo in codeshare tra Emirates e South African Airways sui voli tra Dubai e il Sud Africa sarà esteso anche al volo per Città del Capo, dando maggiori possibilità di collegamento ai clienti di South African Aiways al network globale di Emirates.

Il Boeing 777-300ER impiegato sulla rotta, sarà in una configurazione a tre classi, con otto suite private in First Class, 42 poltrone reclinabili in Business Class e 310 posti spaziosi in Economy Class. Come per tutti i voli Emirates in Sud Africa, i clienti potranno usufruire del famoso servizio di bordo offerto da assistenti di volo provenienti da oltre 130 paesi, tra cui  sudafricani, e potranno gustare i piatti di ispirazione regionale e internazionale, preparati da chef gourmet.

Il velivolo dispone anche del pluripremiato servizio di intrattenimento di bordo, ice, che offre fino a 2500 canali di film on demand, programmi televisivi, musica, e audio libri. Inoltre, i clienti di Economy Class possono disporre di una generosa franchigia bagaglio che gli consente di portare due valigie fino a 23 kg ciascuna, mentre i clienti Business Class e First Class possono portare due bagagli per un massimo di 32 kg ciascuno.

A Città del Capo, Emirates offre inoltre ai clienti di First Class e Business Class un servizio di chauffeur drive gratuito, così come l’accesso alla lussuosa Lounge aeroportuale, di cui possono usufruire anche i membri Platinum e Gold di Skywards, il programma per i Frequent Flyers di Emirates.

I mercati chiave in uscita per i viaggiatori provenienti da Città del Capo includono varie destinazione in Europa, Stati Uniti, Medio Oriente, Asia Occidentale e nella regione Asia-Pacifico.

La frequenza aggiunta fornirà anche fino a 23 tonnellate di capacità di carico sul velivolo per ogni volo, offrendo alle aziende opportunità commerciali per l’aumento delle importazioni e delle esportazioni.

Emirates ha lanciato il primo servizio in Sud Africa 20 anni fa e, oltre a Città del Capo, la compagnia opera anche quattro voli giornalieri tra Dubai e Johannesburg, e un volo quotidiano tra Dubai e Durban.

(Ufficio stampa Emirates)

Articolo scritto da mcgyver79 il 14 Mag 2016 alle 12:46 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus