RIAPRE A HONG KONG L’ALA DI BUSINESS CLASS DELLA PRESTIGIOSA LOUNGE CATHAY PACIFIC

A quasi un anno di distanza dal restyling di The Pier, la lounge dedicata ai passeggeri di First Class all’interno dell’Aeroporto Internazionale di Hong Kong, Cathay Pacific annuncia ufficialmente la riapertura dello spazio dedicato anche ai passeggeri di Business Class in transito nell’hub della Compagnia. La nuova Business Class Lounge, interamente ristrutturata, occupa uno spazio di 3.306 metri quadrati - circa 1.000 metri quadrati in più rispetto alla precedente - diventando a tutti gli effetti la più grande tra tutte le lounge di Cathay Pacific, con posti a sedere per circa 550 persone. Progettata da Studioilse, studio di design londinese guidato dall’esperienza di Ilse Crawford, la lounge di Business Class The Pier si propone di creare un ambiente rilassante per il corpo e per la mente, in linea con la filosofia Life Well Travelled promossa dalla Compagnia. Attraverso l’impiego di materiali naturali di alta qualità come pietra calcarea e legno di ciliegio, luci soffuse, acustica progettata per isolare il più possibile gli spazi dai rumori del terminal e una ricca presenza di piante, i passeggeri entrano in un’atmosfera silenziosa e accogliente, resa ancora più sofisticata dall’esposizione di opere d’arte realizzate da artisti locali di Hong Kong.

Il concept della rinnovata lounge si basa su un immaginario urbano che rievoca le strade di Hong Kong, dividendo lo spazio in due corsie differenti a seconda del mood dei passeggeri: “corsia di sorpasso”, per chi anche di fretta non rinuncia al piacere di piccoli lussi; “corsia lenta”, per chi invece preferisce rilassarsi in perfetta tranquillità.

All’interno della corsia di sorpasso, i passeggeri possono scegliere tra una grande varietà di proposte ristorative “easy” e di tipo street food come The Food Hall, uno spazio divertente e vivace con chioschi self service e un’insolita carta di caffè preparati al momento, e The Noodle Bar, l’iconico chiosco che propone piatti tipici della tradizione gastronomica cinese come noodles, dim sum e buns presenti in tutte le migliori lounge firmate Cathay Pacific.

La corsia più lenta, invece, presenta un ampio salotto con ampie vetrate e pareti in legno smaltato dove rilassarsi osservando la frenesia dell’aeroporto comodamente seduti sulle celebri poltrone Solo Chair, progettate appositamente per il comfort e il benessere dei passeggeri della Compagnia di Hong Kong.

Per godere di attimi di silenzio fuori dal “traffico cittadino”, i passeggeri possono usufruire anche di una zona benessere dotata di quattordici suite con doccia e una sala relax con lettini imbottiti e poggiapiedi, un ambiente tranquillo e senza stress dove rigenerarsi prima di proseguire con il proprio viaggio. L’accesso all’area relax avviene attraversando la nuovissima Tea House, uno spazio realizzato appositamente per The Pier che si caratterizza per una vasta selezione di tè serviti da un vero esperto, per dare ai passeggeri un attimo di pace interiore prima di immergersi nuovamente nel caos dell’aeroporto.

The Pier Business Class Lounge si trova al Gate 65, nell’ala Nord-Ovest dell’Aeroporto Internazionale di Hong Kong ed è aperta dalle 5.30 del mattino fino alla partenza dell’ultimo volo. Oltre ai passeggeri di Business Class di Cathay Pacific, possono accedervi anche i soci Silver del Marco Polo Club e i soci di livello Emerald e Sapphire dell’alleanza oneworld in partenza o in transito a Hong Kong.

(Ufficio Stampa Cathay Pacific Airways)

Articolo scritto da JT8D il 27 Mag 2016 alle 4:06 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus