AMERICAN AIRLINES SI CONGRATULA CON IL DEPARTMENT OF TRANSPORTATION DEGLI U.S. PER IL PERMESSO DI OPERARE I VOLI DI LINEA VERSO CUBA

American Airlines oggi ha espresso la sua soddisfazione per l’assegnazione da parte del Department of Transportation (DOT) degli Stati Uniti dei diritti per operare un servizio di linea tra Miami e cinque città a Cuba - Camaguey, Cienfuegos, Holguín, Santa Clara e Varadero. I nuovi voli sono previsti per l’inizio di settembre e rappresenteranno il primo servizio di linea di American verso Cuba. “Siamo molto soddisfatti che il Department of Transportation ha assegnato ad American il permesso di operare il servizio di linea nel mercato Stati Uniti-Cuba”, ha detto Steve Johnson, American executive vice president of Corporate Affairs. “La ripresa del servizio aereo di linea verso Cuba è un risultato storico e ci congratuliamo con il Segretario Foxx e il suo team per averlo reso una realtà. Non vediamo l’ora di dare ai nostri clienti un accesso diretto a Cuba e aspettiamo la decisione del Dipartimento sui voli per L’Avana”. L’approvazione emessa oggi autorizza American a operare due voli giornalieri tra Miami e Holguin, Santa Clara e Varadero, e un volo giornaliero tra Miami e Camaguey e Cienfuegos. I voli verso Holguin e Santa Clara saranno operati con un Boeing 737-800, quelli verso Camaguey, Cienfuegos e Varadero saranno operati con un Airbus A319. La proposta di servizio proposta da American al DOT chiedeva anche 10 frequenze giornaliere da Miami a L’Avana e un servizio aggiuntivo verso L’Avana da Charlotte, Dallas Fort Worth, Chicago e Los Angeles. American è pronta per iniziare il servizio verso L’Avana appena possibile. Nel mese di aprile American ha festeggiato 25 anni di servizio charter a Cuba.

(Ufficio Stampa American Airlines)

Articolo scritto da JT8D il 10 Giu 2016 alle 8:06 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze, Enti e Istituzioni - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus