LUFTHANSA: SIMONE MENNE LASCIA L’EXECUTIVE BOARD

Simone Menne ha chiesto al Supervisory Board di Deutsche Lufthansa AG la risoluzione anticipata del suo incarico presso l’Executive Board della compagnia, con effetto dal 31 agosto, per seguire opportunità di carriera indidivuali. La signora Menne, 55 anni, ha servito come member of the Executive Board e CFO di Lufthansa Group dal 1° luglio 2012. Il Supervisory Board si rammarica per la decisione della signora Menne ma, dopo un attento esame, ha aderito alla sua richiesta di essere prematuramente liberata dai suoi obblighi contrattuali. Di conseguenza, la signora Menne si dimetterà dall’Executive Board di comune accordo il 31 agosto. Una decisione sul suo successore verrà presa a breve. “Cogliamo l’occasione per offrire a Simone Menne il nostro sincero ringraziamento per tutti i suoi instancabili sforzi”, afferma Wolfgang Mayrhuber, Chairman of the Supervisory Board of Deutsche Lufthansa AG. “Attraverso i suoi successi eccezionali, la signora Menne ha dato un contributo vitale per l’ulteriore sviluppo del Gruppo Lufthansa in tempi molto difficili. Ha sempre avuto una rotta stabile e non ha mai evitato di decisioni difficili”. “Con Simone Menne”, continua Mayrhuber, “stiamo perdendo un dirigente esperto che ha dimostrato il suo valore nella lunga carriera in Lufthansa e nelle funzioni che ha tenuto in diverse aree di business dentro e fuori la Germania. E per tutto questo esprimo il mio grazie, a nome del Supervisory Board e dell’intero Lufthansa Group. Il Supervisory Board augura alla signora Menne tutto il meglio per il suo futuro personale e professionale”.

(Ufficio Stampa Deutsche Lufthansa AG)

Articolo scritto da JT8D il 11 Giu 2016 alle 12:05 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus