QATAR AIRWAYS CARGO RIVELA LA PROPRIA STRATEGIA FUTURA

Il CEO di Qatar Airways Cargo, Ulrich Ogiermann, ha fatto diversi annunci importanti in una conferenza stampa a cui hanno partecipato i media del settore cinesi e internazionali, nel giorno di apertura di Air Cargo China 2016 a Shanghai. Ogiermann ha rivelato che il terzo più grande cargo carrier internazionale del mondo ha in programma di diventare un player importante in tre nuovi mercati, Transpacifico, Australia e Sud America, nei prossimi nove mesi. Questo importante miglioramento del network del vettore è reso possibile dalla costante crescita della flotta, che ora include nove Boeing 777F, otto Airbus A330F e due Boeing 747F, così come dall’apertura del suo nuovo hub europeo in Lussemburgo. La flotta crescerà a 22 aerei entro il 2017 e dal 1° luglio il vettore raddoppierà i suoi voli dentro e fuori dal Lussemburgo, fornendo una migliore connettività per i propri clienti. Ha inoltre annunciato che Qatar Airways Cargo aggiungerà Halifax (Canada) e New York (JFK) al suo network cargo da luglio 2016.

Ulrich Ogiermann ha dichiarato: “Siamo lieti di essere ancora una volta presenti a questo importante evento. La Cina è un mercato importante per Qatar Airways Cargo, dove attualmente opera voli cargo a Guangzhou, Shanghai e Hong Kong, così come voli wide-body a Pechino, Chengdu, Chongqing, Guangzhou, Hangzhou, Shanghai e Hong Kong. L’anno scorso siamo riusciti a diventare il terzo più grande cargo carrier internazionale del mondo, ma ci sono ancora aree che non hanno raggiunto il loro pieno potenziale. Nel 2017 abbiamo come obiettivo settori quali Transpacifico, Australia e Sud America, non stupitevi se ci vedrete diventare un player forte in tutti questi mercati nei prossimi nove mesi. La nostra espansione in questi mercati è stata resa possibile grazie alla continua crescita della nostra flotta, riceveremo tre nuovi aeromobili da marzo 2017, e dal lancio del nostro nuovo hub europeo in Lussemburgo”.

(Ufficio Stampa Qatar Airways)

Articolo scritto da JT8D il 14 Giu 2016 alle 8:46 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus