PARTE DAL MARCONI UN NUOVO SERVIZIO INFORMATIVO PER I PASSEGGERI

L’Aeroporto Marconi di Bologna lancia un nuovo servizio informativo ad alto tasso di innovazione tecnologica. È “ONE TOUCH BLQ”, il sistema basato su tecnologie Beacon, NFC e QR Code che permetterà ai passeggeri di ricevere informazioni contestualizzate e aggiornate in tempo reale durante tutta la permanenza in aeroporto, in una logica di qualità delle informazioni e miglioramento dell’esperienza di viaggio. Realizzato con il supporto tecnico di Connecthings - società francese leader nella fornitura di sistemi per la comunicazione negli spazi pubblici, con progetti realizzati in 27 città in Europa ed America - “ONE TOUCH BLQ” consente di far arrivare direttamente sul device del passeggero le informazioni contenute nel sito e nella app dell’aeroporto che risultano più utili per una determinata area. Ad esempio: arrivando all’ingresso il passeggero potrà visualizzare le mappe dell’aeroporto, ai controlli di sicurezza vedrà i consigli utili su come effettuare i controlli, nella shopping area la guida ai negozi, ecc.

I link alle informazioni sono veicolati attraverso 50 beacons e 85 adesivi che sono stati posizionati nelle diverse aree del terminal. Altri 15 adesivi saranno collocati a breve sui bus di Tper e sulle fermate della linea Aerobus BLQ, con link diretto alle schermate dei voli in tempo reale.

Per accedere alle informazioni dell’Aeroporto sono disponibili tre tecnologie: QR Code, NFC o Beacon.

La più semplice consiste nell’attivare il lettore di QR Code sul proprio telefonino, accostarsi ad uno degli adesivi riportante il relativo simbolo e scansionare il codice, in modo da attivare il link diretto alla pagina del sito internet che offre le informazioni utili per l’area in cui ci si trova.

In alternativa, è possibile attivare la tecnologia NFC del proprio smartphone, avvicinare il device al simbolo corrispondente dell’adesivo ed accedere così ai contenuti selezionati del sito.

La modalità più innovativa è però quella che utilizza i Beacon. In questo caso, infatti, il passeggero non dovrà fare nulla, ma riceverà direttamente sul proprio smartphone una serie di notifiche dall’aeroporto, con messaggi differenziati per le varie aree. Per ricevere le notifiche, è sufficiente scaricare la app ufficiale dell’Aeroporto di Bologna e attivare il Bluetooth.

Il servizio è gratuito ed è disponibile in lingua italiana ed inglese per smartphone iPhone e Android.

“ONE TOUCH BLQ” va ad affiancarsi agli altri strumenti informativi già a disposizione dei passeggeri del Marconi - sito internet, app, social media - ed è stato presentato oggi a Bologna dall’Amministratore Delegato e Direttore Generale dell’Aeroporto Nazareno Ventola, dal Sales Manager Italy di Connecthings Clémence Barret, dalla Responsabile Information Technology e Innovazione dell’Aeroporto Silvia Lombardi e dalla Responsabile Controllo di Processo, Qualità e Facilitation Barbara Melotti.

(Ufficio Stampa Aeroporto di Bologna)

Articolo scritto da JT8D il 17 Giu 2016 alle 6:00 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus