AIR SERBIA LANCIA I VOLI VERSO GLI STATI UNITI

L’equity partner di Etihad Airways Air Serbia ha lanciato oggi i voli verso gli Stati Uniti. Air Serbia, in cui Etihad Airways ha una quota del 49%, volerà cinque volte a settimana tra il suo hub di Belgrado e il New York JFK International Airport, segnando il ritorno dei collegamenti aerei diretti tra la Serbia e gli Stati Uniti dopo 24 anni di assenza. La rotta viene operata con un A330-200. Etihad Airways, insieme a tre dei suoi sette equity partners - Jet Airways, Alitalia e airberlin - ha giocato un ruolo chiave nel corso degli ultimi sei mesi per preparare il lancio della nuova rotta. A partire dalla pianificazione della flotta e dal supporto tecnico, pilot and cabin crew training, marketing, supporto legale e servizio clienti, è stato evidente lo spirito di partnership e la condivisione delle risorse, fondamentale per la strategia di gruppo, per guidare l’efficienza e creare sinergie.

James Hogan, Etihad Aviation Group President and Chief Executive Officer, ha detto che gli sforzi di collaborazione hanno dimostrato la forza della strategia di partnership. “La cooperazione e la collaborazione tra gli equity partners non è stata seconda a nessuno”, ha detto. “Etihad Aviation Group promuove l’innovazione e l’efficienza, e con i nostri investimenti i benefici e le sinergie diventeranno più evidenti. Con lo sviluppo della nostra strategia azionaria unica nel corso degli ultimi quattro anni, abbiamo creato un’alleanza di partner che condivide sinergie commerciali e di costo che stanno guidando i benefici”.

Mr Hogan, che è anche Vice Chairman of the Supervisory Board of Air Serbia, ha aggiunto: “L’introduzione dei servizi non-stop tra Belgrado e la Grande Mela è un risultato formidabile per Air Serbia, che sottolinea i progressi, così come la forza, della sua strategia di business. Per di più, dimostra i vantaggi di Etihad Airways Partners, di cui le compagnie aeree membri hanno sostenuto ogni passo del cammino, con i piloti Air Serbia in formazione a Roma con Alitalia, i cabin crew che hanno completato il service and safety training ad Abu Dhabi con Etihad Airways, e l’A330 in leasing da Jet Airways”. L’aereo è configurato con 254 posti.

(Ufficio Stampa Etihad Airways)

Articolo scritto da JT8D il 23 Giu 2016 alle 7:09 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus