L’ENAC PARTECIPA AI LAVORI DELLA 45° RIUNIONE DI EUROCONTROL

L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile con Alessandro Cardi, Special Advisor del Presidente dell’ENAC, ha partecipato, con una delegazione composta dallo Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare e dall’ENAV, alla 45a riunione del Provisional Council (PC) di Eurocontrol, l’Agenzia intergovernativa che gestisce la navigazione aerea sui cieli del continente europeo, nell’ambito della quale il PC è l’organo responsabile dell’attuazione della politica generale e dell’implementazione e supervisione degli atti adottati. I maggiori temi sui quali si sono confrontati i membri del Provisional Council nel corso dell’incontro che si è svolto ieri, 23 giugno 2016, a Bruxelles, hanno riguardato: gli aspetti di governance e i target di capacità del gestore della rete di traffico aereo generale (NM - Network Manager); la finalizzazione della riforma amministrativa di Eurocontrol, oggetto del Gruppo di Lavoro Study Group of Alternates to the Permanent Commission, con particolare riguardo alla governance dell’Agenzia; il contributo fornito da Eurocontrol all’implementazione del Programma SESAR - Single European Sky Air Traffic Management Research, lanciato dalla Commissione Europea per lo sviluppo delle tecnologie alla base di sistemi di controllo del traffico aereo di nuova generazione, più omogenei e sicuri; l’evoluzione dei Servizi Centralizzati a sostegno delle prestazioni dei fornitori dei servizi della navigazione aerea (ANSP – Air Navigation Service Provider) dei vari Stati.

Inoltre si è discusso sulle questioni riguardanti l’uso civile militare dello spazio aereo discusse in seno al CMIC - Civil and Military Interface Standing Committee e al MAB - Military Air Traffic Management Board; gli aspetti di tipo amministrativo-finanziario concernenti il budget dell’Agenzia per il periodo 2017-2021 e la riduzione dei costi attraverso la ridefinizione degli obiettivi strategici e l’applicazione del principio UPP - User Pays Principle.

Eurocontrol è l’Agenzia intergovernativa fondata nel 1960 di cui l’Italia fa parte dal 1995. Sono quaranta i Paesi membri, oltre la rappresentanza dell’Unione Europea. Eurocontrol gestisce la navigazione aerea sui cieli del continente europeo e ha un ruolo chiave anche nella gestione di situazioni di crisi che coinvolgono l’aviazione civile e che richiedono coordinamento e decisioni uniformi per tutti gli aderenti.

(Ufficio Stampa ENAC)

Articolo scritto da JT8D il 24 Giu 2016 alle 3:32 pm.
Categorie: Enti e Istituzioni - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus