VOLOTEA: RIPARTONO LE ROTTE DA VENEZIA VERSO LE ISOLE GRECHE

Spiagge assolate, mare cristallino, paesaggi mozzafiato e l’ottima cucina mediterranea a far da contorno. Le isole greche garantiscono un’estate indimenticabile e Volotea soddisfa la voglia di vacanze ripristinando i voli verso alcune delle destinazioni turistiche più ambite dagli italiani. Ripartono infatti le rotte dal Marco Polo verso Corfù e Zante (27 e 28 giugno), Creta e Rodi (30 giugno), Samos (12 luglio) e Kos (2 agosto). E da domenica 26 giugno riprende anche il collegamento per Alicante che, con i suoi chiringuitos e le sue feste in spiaggia, rappresenta una delle mete spagnole più ambite dagli amanti della vita notturna. “C’è grande fermento, in questi giorni, nei nostri hangar - afferma Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Volotea in Italia -: ripristinare le rotte per la Grecia, infatti, ci sembra indispensabile per soddisfare le esigenze dei tanti turisti che vogliono godersi le vacanze riducendo al minimo lo stress da spostamento. Con la nostra presenza al Marco Polo proviamo da sempre a proporre un network di destinazioni strategiche in linea con le esigenze di viaggio dei passeggeri veneti. Non a caso, per Volotea - continua Rebasti -, lo scalo veneto si conferma, ancora una volta, la prima base a livello internazionale per volume di passeggeri trasportati e numero di destinazioni raggiungibili: ben 32”.

Da Venezia, Volotea opera, infatti, collegamenti verso 9 destinazioni Italiane - Alghero (rotta novità per l’estate 2016), Bari, Brindisi, Cagliari, Catania, Lampedusa, Olbia, Palermo e Pantelleria - e 23 all’estero: Bordeaux, Marsiglia, Nantes e Tolosa (Francia), Alicante, Asturie, Bilbao, Palma di Maiorca e Santander (Spagna), Spalato, Dubrovnik (Croazia), Atene, Corfù, Creta, Kos, Mykonos, Preveza Lefkada, Rodi, Samos, Santorini, Skaithos e Zante (Grecia) e Praga (Repubblica Ceca).

Volotea, operativa in Italia dall’aprile 2012, ha da poco celebrato un altro importante traguardo. Lo scorso 15 giugno, infatti, il vettore ha raggiunto quota 8 milioni di passeggeri trasportati a livello internazionale. Un risultato che premia l’obiettivo della compagnia di collegare tra loro solo aeroporti di medie e piccole dimensioni e che fa ben sperare per la futura crescita della low cost.

Ma le novità firmate Volotea non sono certo finite qui. La low cost, infatti, ha già annunciato i prossimi collegamenti invernali da e per Venezia. 11 i collegamenti che verranno operati durante i mesi più freddi, 8 dei quali verso l’estero. Si può decollare verso Spagna (Alicante, Bilbao e le Asturie), Francia (Bordeaux, Marsiglia, Nantes e Tolosa) e Repubblica Ceca (Praga). Tra i collegamenti domestici dal Marco Polo spiccano Bari, Catania e Palermo.

Tutte le rotte da e per Venezia sono disponibili sul sito www.volotea.com, nelle agenzie di viaggio o chiamando il call center Volotea all’895 895 44 04.

(Ufficio Stampa Volotea)

Articolo scritto da JT8D il 24 Giu 2016 alle 12:30 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus