Archivio del gio Lug 2016

ATR AL FARNBOROUGH INTERNATIONAL AIRSHOW 2016

Tempo di lettura: 1 minuto

ATR parteciperà al 50° Farnborough International Airshow, 11-17 luglio 2016, presso l’aeroporto di Farnborough (FAB), Regno Unito. Alla manifestazione, ATR presenterà un ATR 72-600 nei colori del vettore svedese B.R.A. (Braathens Aviation) in static display. Configurato con 72 posti a sedere, il velivolo presenta gli standard più moderni in termini di comfort dei passeggeri e le più recenti tecnologie di ausilio alla navigazione, come il Satellite-Based Augmentation System (SBAS) e il Localizer Performance with Vertical Guidance (LPV). I visitatori saranno anche in grado di toccare con mano le ultime innovazioni tecnologiche che ATR ha sviluppato in risposta alle esigenze e alle aspettative delle compagnie. ClearVision è un head-up display indossabile chiamato SkyLens. Sviluppato da Elbit Systems, la tecnologia è la prima nel settore dell’aviazione commerciale. Quando entrerà in funzione, il sistema ClearVision aumenterà sostanzialmente le performance di decollo e atterraggio, specialmente in condizioni di scarsa visibilità, contribuendo così alla versatilità del velivolo ATR. Occhiali Virtual Reality permetteranno ai visitatori di guardare e sentire il nuovo interno, specificamente progettato da ATR per i clienti del Nord America. Un’altra esperienza di realtà virtuale presenterà il nuovo concetto di Smart Galley.

(Ufficio Stampa ATR)

Categoria: Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: , , ,

AMERICAN AIRLINES RICEVE L’AUTORIZZAZIONE PER OPERARE VOLI DI LINEA VERSO HAVANA

Tempo di lettura: 2 minuti

American Airlines è pronta a rimanere la compagnia aerea leader tra gli Stati Uniti e Cuba, con l’annuncio di oggi da parte dell’ U.S. Department of Transportation, che ha provvisoriamente assegnato ad American il permesso di operare cinque voli giornalieri per il José Martí International Airport (HAV) di Havana – quattro dal Miami International Airport (MIA) e uno dallo Charlotte Douglas International Airport (CLT). I voli verso Havana saranno in vendita a fine mese dopo che il DOT emetterà la sua decisione finale, con il servizio che dovrebbe iniziare nel mese di novembre. I voli MIA-HAV saranno operati con Boeing 737-800 e il volo CLT-HAV sarà operato con un aeromobile Airbus A319. Con l’aggiunta di Havana, American opererà un totale di 13 voli giornalieri verso sei destinazioni a Cuba. American inaugurerà il servizio di linea verso altre cinque città cubane nel mese di settembre, con i primi voli in partenza da Miami per Cienfuegos e Holguin il 7 settembre. Il servizio di linea da Miami a Camaguey e Santa Clara avrà inizio il 9 settembre, quello da Miami a Varadero l’11 settembre. Nel mese di aprile American ha festeggiato i 25 anni di servizio charter a Cuba. American Airlines ha inoltre annunciato che i clienti potranno godere di un ulteriore livello di servizio, con l’inaugurazione della Premium Economy sul suo primo Boeing 787-9 Dreamliner. Il 787-9 farà il suo volo internazionale di esordio tra Dallas Forth Worth (DFW) e Madrid-Barajas (MAD) il 4 novembre. Il velivolo opererà anche tra DFW e San Paolo-Guarulhos International Airport (GRU). Le prenotazioni per i voli con il 787-9 inizieranno il 10 luglio.

(Ufficio Stampa American Airlines Group)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , , ,

SAS COMUNICA I RISULTATI DI GIUGNO 2016

Tempo di lettura: 1 minuto

Nel mese di giugno 2016 il traffico di linea (RPK) di SAS è aumentato del 7,9% e la capacità (ASK) è aumentata del 6%. Lo scheduled load factor è migliorato di 1,5 punti rispetto allo scorso anno, portandosi all’81,5%. SAS ha trasportato 2,6 milioni di passeggeri nei voli di linea nel mese di giugno. Rettificato con l’azione sindacale in Svezia, il numero dei passeggeri sarebbe aumentato di circa 0,1 milioni rispetto all’anno scorso. La domanda di traffico lungo raggio, rotte leisure europee e rotte nazionali continua a crescere. Allo stesso tempo, la capacità complessiva nel mercato scandinavo è aumentata di circa il 6-7% fino ad oggi. SAS sta aumentando la sua capacità intercontinentale di circa il 25% durante l’anno fiscale 2015/2016, attraverso nuove rotte e frequenze.

(Ufficio Stampa Scandinavian Airlines)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: ,

ENAV: PRESENTATA LA DOMANDA DI AMMISSIONE A QUOTAZIONE DELLE AZIONI ORDINARIE SUL MERCATO TELEMATICO AZIONARIO DI BORSA ITALIANA

Tempo di lettura: 2 minuti

ENAV S.p.A. (ENAV) comunica di aver presentato in data odierna a Borsa Italiana la domanda di ammissione a quotazione delle azioni ordinarie della Società sul Mercato Telematico Azionario organizzato e gestito da Borsa Italiana. ENAV aveva inoltre già richiesto a Consob, l’autorità competente per i mercati finanziari, l’approvazione del Documento di Registrazione, della Nota Informativa e della Nota di Sintesi, che, congiuntamente, costituiscono il Prospetto Informativo relativo all’offerta pubblica di vendita e all’ammissione a quotazione. Consob con provvedimento del 1 luglio 2016 ha nel frattempo autorizzato la pubblicazione del Documento di Registrazione. Barclays Bank PLC, Credit Suisse Securities (Europe) Limited e Mediobanca-Banca di Credito Finanziario S.p.A. agiscono quali coordinatori dell’Offerta Globale di Vendita e, insieme a Banca IMI S.p.A., J.P. Morgan PLC e Unicredit Corporate & Investment Banking, sono Joint Bookrunner del Collocamento Istituzionale. Mediobanca agisce inoltre in qualità di Responsabile del Collocamento per l’Offerta Pubblica e Sponsor. Equita SIM agisce in qualità di advisor finanziario di ENAV, mentre Rothschild Global Advisory è l’advisor finanziario del Ministero dell’Economia e delle Finanze, l’Azionista venditore. Gli advisor legali dell’operazione sono Allen&Overy per ENAV, Shearman & Sterling LLP per il Ministero dell’Economia e delle Finanze, Azionista venditore, e Bonelli Erede e Clifford Chance per i coordinatori dell’Offerta Globale ed i Joint Bookrunner. La società indipendente incaricata della revisione legale dei conti di ENAV è Ernst&Young. Barabino&Partners è il consulente di ENAV per le attività di comunicazione.

(Ufficio Stampa ENAV)

Categoria: Enti e Istituzioni - Tags:

BOEING E EMBRAER SVELANO IL NUOVO AEREO ECODEMONSTRATOR

Tempo di lettura: 2 minuti

Boeing e Embraer S.A. hanno presentato la prossima fase del programma ecoDemonstrator. Il programma espande l’accordo di collaborazione tra Boeing ed Embraer e metterà alla prova tecnologie per migliorare le performance ambientali, accelerando la loro introduzione nel mercato. Un Embraer E170 servirà come flying testbed e sarà sottoposto a test operativi in Brasile nei mesi di agosto e settembre. “La collaborazione con Boeing sul programma ecoDemonstrator rafforza ancora una volta l’impegno di Embraer verso un futuro sostenibile”, ha detto Mauro Kern, Executive Vice President of Operations at Embraer. “Allo stesso tempo, integrando e testando diverse tecnologie in un unico aeromobile, contribuiamo a consolidare in Brasile un potente strumento per sostenere lo sviluppo tecnologico e l’innovazione”. “Come leader del settore, abbiamo un’opportunità unica di investire in tecnologie che incoraggiano a lungo termine lo sviluppo sostenibile, pur sostenendo gli obiettivi ambientali dei nostri clienti”, ha detto John Tracy, Boeing Chief Technology Officer. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , ,

BOEING: LE CONSEGNE DEL SECONDO TRIMESTRE 2016

Tempo di lettura: 1 minuto

Boeing ha annunciato le consegne relative al secondo trimestre 2016. Il programma 737 ha consegnato 127 aerei (248 dall’inizio dell’anno), il programma 747 2 aerei (3), 4 aerei consegnati per il programma 767 (5), 28 consegne per il programma 777 (51), 38 per il programma 787 (68). Il totale delle consegne è di 199 aerei (375 dall’inizio dell’anno).

(Ufficio Stampa Boeing)

Categoria: Industria - Tags:

BOEING E ANA PRESENTANO LE CAPACITA’ DEL 787-9 DREAMLINER IN UN NUOVO VIDEO

Tempo di lettura: 1 minuto

Boeing e ANA (All Nippon Airways) hanno pubblicato oggi il 2016 787-9 Dreamliner Flight Demonstration video. Lo stesso aereo effettuerà voli dimostrativi durante il Farnborough International Airshow (11-13 luglio), a Farnborough (Inghilterra). I Boeing test Pilot Randy Neville, Van Chaney e John Misuradze, hanno condotto il volo sul lago Moses, Washington. Il video regala un’anteprima della dimostrazione tecnica in programma durante il Salone, oltre ad alcune manovre aggiuntive che dimostrano le performance e le capacità dell’aereo, tra le quali virate high-banking e side-to-side movements, per dimostrare la roll authority e le caratteristiche di manovrabilità. ANA ha fatto la storia diventando il cliente di lancio del 787 Dreamliner e continua ad essere protagonista diventando la prima compagnia aerea giapponese a prendere parte a un volo dimostrativo in uno dei principali airshow internazionali. L’aereo è decorato con adesivi in bella vista che rappresentano il Monte Fuji e fiori di ciliegio, i due simboli del Giappone per antonomasia. Fino a giugno il 787-9 ha accumulato 571 ordini da 38 clienti in tutto il mondo. L’aereo, in consegna entro questo mese, diventerà il 13° 787-9 di ANA ed il 49° membro della flotta 787. ANA è il maggiore operatore del 787 Dreamliner.

(Ufficio Stampa Boeing – All Nippon Airways)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: , , , , ,